TORNEI ATP, GIOIE FEDERER E GASQUET

Roger si aggiudica l'edizione di Istanbul dopo due set piuttosto combattuti contro Cuevas, mentre il francese supera Kyrgios e solleva il trofeo di Estoril. Rinviata per maltempo Murray-Kohlschreiber, che deciderà il vincitore di Monaco

TENNIS – Va in archivio la settimana del circuito maschile. O quasi. Sì, perchè fino a domani si sapranno solamente i nomi di due vincitori, con il terzo da decretare con qualche ora di ritardo. I due trofei sollevati sono quelli di Estoril e Istanbul, mentre il lunedì anomalo di Monaco eleggerà l’ultimo dei tre trionfatori della settimana.

In Turchia, nel discusso torneo sul Bosforo, il titolo va a Roger Federer, che fa valere la forza del pronostico in una finale che probabilmente si aspettava meno scomoda. Il numero uno del tabellone affronta e batte un coriaceo Cuevas, che si rivela capace di prolungare il secondo set fino ad un tiratissimo tie-break. L’uruguaiano si arrende in due parziali, il primo perso con il punteggio di 6-3, ma nel secondo arriva ai vantaggi, salva quattro match point e spreca tre occasioni per il pareggio. Al quinto deve capitolare, ma gli rimane l’onore di aver messo in difficoltà un mostro sacro come lo svizzero. Federer solleva dunque il trofeo di Istanbul perdendo due set in quattro incontri.

Vittoria secondo pronostico anche in Portogallo, dove Richard Gasquet conquista il titolo di Estoril dopo un match a senso unico contro Nick Kyrgios. Nulla da fare per il talento australiano, che deve soccombere al cospetto di un avversario più esperto ed efficace nel bagaglio tecnico. Il transalpino si impone con il punteggio di 63 62, affondando solo quando è necessario e infilando due break consecutivi in apertura di secondo set. Poco più di un’ora per aggiudicarsi l’evento lusitano.

Ancora da decidere chi alzerà il trofeo di Monaco. Il torneo bavarese vedrà la continuazione del suo atto finale nella giornata di domani, dopo il rinvio per il maltempo degli ultimi giorni. Murray e Kohlschreiber uno contro l’altro, con il tedesco momentaneamente avanti per 3-2 nel primo set. Le fasi salienti sono pronte per essere vissute.


Nessun Commento per “TORNEI ATP, GIOIE FEDERER E GASQUET”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

  • AVANZA FEDERER, FUORI BOLELLI Tornei ATP della settimana, il bolognese saluta Monaco dopo la sconfitta in tre set contro Goffin. Il numero uno di Istanbul, invece, senza affanni su Jarkko Nieminen. Gasquet vince il […]
  • FEDERER AL ROLAND GARROS: “MI SIETE MANCATI” La gioia di Roger Federer dopo la vittoria nel match d'esordio a Parigi, davanti ad un pubblico che lo acclama dal primo all'ultimo scambio.
  • ZVEREV E RAONIC OK, FUORI GASQUET In campo per il tris maschile Estoril-Istanbul-Monaco: Sasha Zverev e Milos Raonic proseguono le rispettive corse, si interrompe quella di Gasquet
  • MONACO, AVANTI BOLELLI E FOGNINI I due azzurri passano al tie-break del secondo set rispettivamente contro Brown e Trinker. Goffin e Thiem prossimi avversari. Buon avvio ad Estoril per Gasquet, riflettori puntati anche su Istanbul
  • PANATTA: “FEDERER IL PIU’ GRANDE DI SEMPRE” Adriano Panatta parla di Federer nel suo ultimo libro
  • MONACO, FUORI ANCHE FOGNINI Cade anche l'ultimo dei due baluardi italiani impegnati nella settimana maschile: il ligure cede di schianto al cospetto di un ottimo Thiem. Murray ok, bene Dimitrov a Istanbul, […]

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Ottobre 2019

  • Sinner scatenato. Partito dalle qualificazioni, il 17enne altoatesino ha infuocato gli Internazionali d'Italia! Scoprite la sua storia nell'ultimo numero di Tennis Oggi.
  • Che caratteraccio Daniil! Medvedev ha un temperamento a volte iroso che lo rende poco simpatico, ma il suo tennis imprevedibile che non piace agli avversari piace molto al pubblico...
  • Il grande talento di Bianca. La Andreescu è la prima tennista nata nel Terzo Millennio capace di conquistare un titolo Slam. Ci è riuscita agli US Open sulla pericolosissima beniamina di casa Serena Williams.
  • Un secolo di gloria. Lo storico Circolo Canottieri Roma ha compiuto 100 anni e ha festeggiato con una favolosa festa alla quale sono intervenuti 500 soci ed ospiti illustri del mondo sportivo, artistico e culturale. A concludere la serata dei sontuosi fuochi d'artificio.