TORNEI ATP, LA PIOGGIA BLOCCA LE FINALI

Stop a Stoccarda e 's-Hertogenbosch, la sfida tra Thiem e Kohlschreiber e quella tra Muller e Mahut vengono interrotte dalla pioggia. Domani la prosecuzione
lunedì, 13 Giugno 2016

TENNIS – È una domenica senza vincitori né vinti, quella che caratterizza Stoccarda e ‘s-Hertogenbosch. Le finali dei due tornei ATP in programma nella seconda settimana di giugno vengono interrotte dalla pioggia, che si è abbattuta copiosa su entrambi i campi, senza la possibilità di riprendere i due incontri già iniziati ed entrati nel vivo della contesa. Domani mattina la ripresa delle due sfide, con l’auspicio di poter decretare un vincitore.

A Stoccarda va in scena soltanto un set, peraltro nemmeno portato a termine da Dominic Thiem e Philipp Kohlschreiber. Il parziale viene interrotto sul punteggio di 6-6, in pieno tie-break, con il tedesco che conduce sull’austriaco 3-2 e servizio. Occasione sprecata per il carnefice di Federer, che spreca tre palle break nel quarto game e non riesce a staccare il padrone di casa, che poi lo sorprende al quarto scambio dei vantaggi e gli strappa il mini-break. L’insolito lunedì che deciderà il vincitore della Mercedes Cup vedrà il semifinalista di Parigi a caccia della rimonta, ma il suo avversario è pronto a difendere il prezioso vantaggio.

Nulla di diverso a ‘s-Hertogenbosch, dove Nicolas Mahut e Gilles Muller riescono a completare soltanto un set. Lo vince il tennista francese, che mette la testa avanti dopo un inizio difficoltoso nella finale del Ricoh Open. Il giocatore lussemburghese ottiene il break al quarto set, ma non riesce a difenderlo nel gioco successivo e subisce il sorpasso nel turno di battuta seguente. Un’opportunità sciupata malamente dopo un torneo condotto in maniera impeccabile, ma c’è ancora tempo per rimediare: le precipitazioni decretano la sospensione del match dopo un solo minuto di gioco nel secondo set, senza la possibilità di concludere nemmeno uno scambio. Anche per gli altri due protagonisti rimasti in corsa nella settimana della racchetta maschile, non sarà la domenica a decidere la sorte del torneo in cui sono impegnati.

Domani è prevista la prosecuzione degli incontri a partire dalla mattinata. Dominic Thiem e Philipp Kohlschreiber saranno in campo a Stoccarda a partire dalle dieci e mezza, mentre Gilles Muller e Nicolas Mahut torneranno sull’erba di ‘s-Hertogenbosch mezz’ora prima, alle dieci in punto. La stagione sull’erba prende il via con il piglio che, solitamente, caratterizza diversi giorni sui campi di Wimbledon. Con qualche settimana d’anticipo, il circuito ATP assapora il gusto del ritardo, addirittura scalando le due finali a ridosso dei prossimi tornei in programma. Che sia un segno del destino in vista di Londra? Si spera il contrario.


Nessun Commento per “TORNEI ATP, LA PIOGGIA BLOCCA LE FINALI”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.