TORNEI ATP, SEPPI OK COL BRIVIDO

Il lituano Berankis trascina l'altoatesino al tie-break del terzo set, prima di cedere all'azzurro il pass per le semifinali di Zagabria. Lorenzi sfida Verdasco nei quarti di Quito, Kohlschreiber saluta Montpellier
venerdì, 6 Febbraio 2015

TENNIS – Non manca una puntina thrilling all’avventura azzurra, ma ciò che interessa è il lieto fine. O meglio, il lieto parziale. Sì, perchè la truppa italiana impegnata nella settimana del circuito maschile regala un sorriso nel primo di due match a tinte tricolori: Andreas Seppi continua la sua cavalcata croata e accede alle semifinali, in attesa di vedere se Lorenzi farà lo stesso sulla terra ecuadoregna.

A Zagabria l’altoatesino regala un brivido agli appassionati contro un avversario decisamente abbordabile. La sfida con il lituano Berankis si trascina fino ad un soffertissimo terzo set, concluso addirittura al tie-break. La rimonta di Seppi dopo il primo set perso 6-3 si completa al terzo match point, dopo aver vinto il secondo set 6-2: ai vantaggi si fa dura, anche perchè l’azzurro spreca l’opportunità di evitarli con il servizio sul 6-5, ma subisce il controbreak del baltico e la situazione rischia di sfuggire di mano. L’esperienza e la freddezza fanno la differenza in un tie-break vinto 8-6. Altro qualificato alle semifinali, dall’altra parte del tabellone, è lo spagnolo Garcia-Lopez, che si impone al terzo su Victor Troicki. L’avversario di Andreas uscirà dal quarto tra Granollers-Pujol e Sijsling, mentre quello dell’iberico dal match tra Baghdatis e Youzhny.

Tanta attesa, invece, sulla terra di Quito. L’Ecuador continua a regalare soddisfazioni a Paolo Lorenzi, reduce dal successo su Falla in due set. Il fuso orario rispetto al torneo sudamericano costringe i sostenitori del romano ad aspettare le 22:30, quando il rappresentante azzurro sfiderà Fernando Verdasco nel quarto incontro del programma odierno. Già in campo Bellucci e Montanes, ai quali faranno seguito gli incontri Estrella-Klizan e Lopez-Lajovic.

Montpellier comincia con il piede sbagliato per i padroni di casa. Nella sessione di venerdì, il primo francese ad abbandonare la scena è Gilles Simon, che incappa in una sconfitta in due set contro un ritrovato Jerzy Janowicz. Dopo la seconda testa di serie, fuori dai giochi anche il numero tre del seeding: Philipp Kohlschreiber incassa un ko ai quarti per mano del portoghese Sousa, che sfiderà proprio il polacco in semifinale. A riscattare la truppa transalpina, e più in generale quella dei favoriti, saranno Richard Gasquet e Gael Monfils: i due affronteranno rispettivamente Istomin e Darcis negli ultimi due match di giornata.


Nessun Commento per “TORNEI ATP, SEPPI OK COL BRIVIDO”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

  • ZAGABRIA, SEPPI IN FINALE L'altoatesino batte Granollers-Pujol e si qualifica per l'atto conclusivo del torneo croato, dove troverà Garcia-Lopez. Gasquet si gioca il titolo di Montpellier: la finale è contro Janowicz
  • TORNEI ATP, SEPPI AVANTI A FATICA L'altoatesino lotta per tre set contro un ostico Ward, perdendo anche un tie-break nel secondo set: quarti di finale conquistati. Attesa per Lorenzi sulla terra di Quito, match con Falla […]
  • TORNEI ATP, SEPPI OK A ZAGABRIA L'altoatesino impiega tre set per sbarazzarsi di un coriaceo Haase sul cemento croato. Verdetto agrodolce da Quito: saluta il torneo ecuadoregno Vanni, sconfitto nel pomeriggio, mentre […]
  • TORNEI ATP, BENE GASQUET IN CASA Il francese avanza nella manifestazione di Montpellier, suo il derby contro Pouille. Male l'ecuadoregno Lapentti nella sua Quito, mentre Zagabria spera in Dodig. Nessun italiano in campo […]
  • ATP: FRANCESI OK, FUORI YOUZHNY Il torneo di Montpellier sorride ai beniamini di casa: passano Monfils, Olivetti e Gicquel, in attesa di Richard Gasquet. Il russo scivola a Zagabria dopo un crollo nel terzo set
  • DAVIS, NOAH: “ATMOSFERA INCREDIBILE” Davis, la Francia dimezza lo svantaggio e si gioca tutto nei singolari di domani. Noah elettrizzato, Krajan furibondo per il clima sugli spalti.

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.