TORNEI WTA, LA GIORNATA TRA TOKYO E QUEBEC

In Giappone si salva solo una padrona di casa, in Quebec riflettori puntati sul match tra Genie Bouchard e Mandy Minella. I risultati del mercoledì
mercoledì, 14 Settembre 2016

TENNIS – Si avvicina il primo giro di boa settimanale dopo gli US Open e le racchette del circuito femminile continuano a confrontarsi sul doppio fronte Giappone-Canada. Ad Oriente, Tokyo deve fare i conti con la perdita di due beniamine del pubblico di casa, mentre in Nord-America si attende la grande protagonista di questa notte, anticipata dalle altre aspiranti al titolo del Quebec.

Genie Bouchard, ovviamente, è il nome più prestigioso di giornata, ma il suo match andrà in scena non prima dell’una ora italiana. Di fronte avrà la lussemburghese Mandy Minella, avversario abbordabile, ma da non sottovalutare in questo momento storico per la canadese. Prima del loro incontro, è già in corso di svolgimento il derby americano tra Davis e Crawford, mentre il pomeriggio regala i primi risultati finali: la ceca Martincova batte la russa Alexandrova in tre set, con il punteggio di 6-4 1-6 6-4. Gli States festeggiano un doppio successo, in attesa delle due connazionali adesso in campo. La Boserup estromette la Rodina con un efficace 6-4 6-3, CiCi Bellis batte la connazionale Lao in tre set: 6-4 4-6 6-3.

Nella manifestazione nipponica, invece, i sette match del mercoledì non premiano le padrone di casa. Solo la Osaka, che apre la tabella di marcia odierna, accede alla fase successiva grazie ad un perentorio 6-0 6-2 ai danni dell’estone Kontaveit. Male le due connazionali Kato e Sema: la prima cede 6-3 7-6 alla Peterson, dopo un tie-break chiuso 11-9, la seconda conquista solo un game al cospetto della Linette. Negli altri match, la Putintseva regola la greca Sakkari con il risultato di 6-4 6-3, mentre l’attesa sfida tra Larsson e Lepchenko finisce al terzo: la spunta l’americana 6-2 3-6 6-4. Vince al terzo anche la Siniakova, che deve lottare contro la statunitense Chirico fino al tie-break del parziale decisivo: il campo premia la ceca, 6-4 5-7 7-6[3]. Chiude il programma giapponese la vittoria della Cepelova sulla coreana Jang, sconfitta in due rapidi set: 6-3 6-1 il finale.

Domani si torna in campo per tracciare una linea a metà settimana. In Quebec occhio alla Van Uytvanck e alla Dodin, a Tokyo l’attenzione si concentra su McHale e Golubic. La settimana post-Flushing Meadows comincia ad entrare nella sua fase più delicata.


Nessun Commento per “TORNEI WTA, LA GIORNATA TRA TOKYO E QUEBEC”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

  • WTA, TOKYO: AVANZA LA MCHALE Si entra nel vivo tra Quebec e Tokyo: in Giappone prosegue la corsa dell'americana, in Canada si continua a sostenere Genie Bouchard
  • TORNEI WTA, LISICKI E WICKMAYER OUT Doppia eliminazione a sorpresa a Tokyo, fuori Lisicki e Wickmayer entrambe in due set. In Quebec, invece, scalda i motori Genie Bouchard
  • TOKYO-QUEBEC, SI ENTRA NEL VIVO Verso il completamento della griglia delle semifinali sull'asse Tokyo-Quebec: fuori le giapponesi in casa, choc nordamericano in Canada
  • WTA TOKYO, FINALE SINIAKOVA-MCHALE In Giappone escono di scena Zhang e Cepelova: Siniakova-McHale è il match che assegna la corona. In Canada sarà finale a stelle e strisce?
  • BURNETT SALUTA TASHKENT, IN CANADA ECCO I QUARTI L'italiana cede 7-6 7-5 alla Minella e pone fine alle velleità di semifinale in Uzbekistan. A Quebec City si completano gli ottavi senza la n.1 Flipkens.
  • WTA, IN CINA FUORI LA STOSUR Il circuito WTA riparte dall'Asia, subito eliminata l'australiana. In campo per il primo turno a Guangzhou, Seoul e Tokyo

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.