TORNEI WTA, LISICKI E WICKMAYER OUT

Doppia eliminazione a sorpresa a Tokyo, fuori Lisicki e Wickmayer entrambe in due set. In Quebec, invece, scalda i motori Genie Bouchard
martedì, 13 Settembre 2016

TENNIS – La scorpacciata degli US Open si è fondamentalmente conclusa nella giornata di ieri, con l’aggiornamento del ranking femminile che ha fatto da resoconto delle due settimane a Flushing Meadows. Tirate le somme, la WTA riparte dai due tornei della prima settimana post-Slam. Si scende in campo in Giappone e Canada, con i primi risultati ad effetto che aprono a riflessioni non di poco conto sul futuro dei protagonisti in questione.

A Tokyo c’è da registrare l’eliminazione di Sabine Lisicki. Per la Germania, dunque, non solo un trionfo di felicità con la Kerber in vetta al mondo: uscita dalle prime cento posizioni della classifica mondiale, l’ex finalista di Wimbledon non ha ancora ritrovato la migliore condizione dopo un’annata trascorsa a riprendere il ritmo perso con l’infortunio al ginocchio. L’avventura nipponica dimostra che c’è ancora tanta strada da fare: Johanna Larsson si impone 6-3 6-2.

Negli altri incontri, spicca anche l’eliminazione di Yanina Wickmayer. La belga cede alla Golubic, che la schianta 6-1 nel primo set e passa al tie-break nel secondo. Fuori a sorpresa anche Misaki Doi, ko contro la bielorussa Sasnovich con il punteggio di 7-5 6-3. In due set anche la Siniakova contro la Lottner, mentre l’unico match chiuso al parziale decisivo è quello tra la Jang e la Zheng: vince in rimonta la coreana, 4-6 6-3 6-3.

In Quebec, invece, il tasso tecnico è leggermente inferiore, ma a questo punto si danno per evitati i colpi a sorpresa visti in Giappone. In attesa dei due match in corso di svolgimento, Stefkova-Beck e Vickery-Tig, si segnalano due vittorie in due set e altrettante in tre. Vince agevolmente la Van Uytvanck, che lascia appena tre games alla Kostova, mentre la Alexandrova soffre un po’ di più con Julia Goerges prima di eliminarla 6-4 7-6, con un tie-break chiuso sul 7-1. Serve il set decisivo, poi, a Martincova e Dodin: la ceca vince 4-6 7-5 6-4 il derby contro la Krejcikova, la francese chiude 2-6 6-4 6-4 contro la britannica Broady. Chiuderà il programma odierno il match tra Mona Barthel e la padrona di casa Francoise Abanda.

Domani il pubblico canadese potrà fare affidamento sulla sua rappresentante più prestigiosa, Genie Bouchard, che scenderà in campo contro Mandy Minella. Da seguire anche la truppa americana, tra cui Bellis e Boserup, oltre al derby Davis-Crawford. A Tokyo, invece, le beniamine di casa Osaka, Kato e Sema proveranno a far dimenticare l’eliminazione della Doi. Massima attenzione anche per la sfida tra la Larsson e la Lepchenko, senza dimenticare Siniakova e Cepelova.


Nessun Commento per “TORNEI WTA, LISICKI E WICKMAYER OUT”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

  • WTA, TOKYO: AVANZA LA MCHALE Si entra nel vivo tra Quebec e Tokyo: in Giappone prosegue la corsa dell'americana, in Canada si continua a sostenere Genie Bouchard
  • TORNEI WTA, LA GIORNATA TRA TOKYO E QUEBEC In Giappone si salva solo una padrona di casa, in Quebec riflettori puntati sul match tra Genie Bouchard e Mandy Minella. I risultati del mercoledì
  • TOKYO-QUEBEC, SI ENTRA NEL VIVO Verso il completamento della griglia delle semifinali sull'asse Tokyo-Quebec: fuori le giapponesi in casa, choc nordamericano in Canada
  • WTA TOKYO, FINALE SINIAKOVA-MCHALE In Giappone escono di scena Zhang e Cepelova: Siniakova-McHale è il match che assegna la corona. In Canada sarà finale a stelle e strisce?
  • BURNETT SALUTA TASHKENT, IN CANADA ECCO I QUARTI L'italiana cede 7-6 7-5 alla Minella e pone fine alle velleità di semifinale in Uzbekistan. A Quebec City si completano gli ottavi senza la n.1 Flipkens.
  • WIMBLEDON 14, BENE SHARAPOVA E KERBER Masha continua a fare il vuoto e supera agevolmente anche la svizzera Bacsinszky. In affanno la tedesca, che deve ricorrere al terzo set per superare una coriacea Watson. Ok anche […]

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.