TORONTO, SARA ERRANI IN SEMIFINALE, K.O. PER ROBERTA

Nonostante il match altalenante, Sara Errani strappa un biglietto per la semifinale canadese: l'azzurra ha battuto Lesia Tsurenko e affronterà Simona Halep, vincitrice sulla Radwanska. Saluta invece la Vinci sconfitta da Serena Williams in una bella partita
sabato, 15 Agosto 2015

Tennis – Prima semifinalista della Rogers Cup 2015 è Simona Halep, la romena ha battuto 0-6 6-3 6-1 Agnieszka Radwanska dopo 1 ora e 39 minuti di gioco. La numero 2 del seed ha messo a segno: 2 aces, 4 doppi falli, il 66% di punti con la prima e 7-11 palle break salvate. La polacca è stata travolta, nonostante il primo set imbattibile, dalla furia della cittadina di Costanza. Simona, con questa vittoria, ha pareggiato i conti nei loro testa a testa: 4-4, Australian Open 2011, Bruxelles 2012, Auckland 2013 e Indian Wells 2014 per la Radwanska, mentre Roma 2013, Doha 2014 e WTA Finals 2014 per la Halep.

Seconda semifinalista, l’azzurra Sara Errani. La romagnola ha sconfitto, dopo un match piuttosto altalenante e, a volte. al cardiopalma Lesia Tsurenko con un doppio 6-4 in 1 ora e 29 minuti di gioco. La testa di serie numero 15, dopo 25 minuti, è stata in vantaggio al primo set per 5-0, ma l’ucraina, a quel punto, ha deciso di alzare la testa riuscendo ad arrivare al 5-4, mandando in totale crisi il gioco azzurro. Sara ha messo a segno: 86% sulla prima di servizio, 4-7 palle break salvate e 5-11 palle break vinte. Inoltre è riuscita a pareggiare il conto personale del testa a testa, portandosi a 1-1, con la Tsurenko che, per la prima volta, l’aveva battuta nel 2012 in Fed Cup. La Errani dovrà vedersela, per la quarta volta, contro la Halep che conduce 2-1: Doha 2014 e Stuttgart 2015 per Simona, mentre solo 2013 Miami per Sarita che sogna di equiparare la situazione.

Non ce la fa Roberta Vinci, la nostra azzurra è stata abbattuta 6-4 6-3 da una buona ma non eccezionale Serena Williams. La Vinci ha tentato veramente il tutto per tutto provando l’impossibile e riuscendo a strappare ben 7 game con dei fenomenali punti in back di rovescio: 5 aces, 4 doppi falli (12 aces e 2 doppi falli per la Williams), . Tanto cuore per Roberta che ha saputo non mollare mai cercando di dare il massimo su ogni palla, Serena ha sudato parecchio, ma non per il caldo. Va bene così Roberta, grande lo stesso.

Quarta semifinalista Belinda Bencic che ha sconfitto la numero 5 del seed, Ana Ivanovic, 6-4 6-2. Nonostante i 5 aces, la Ivanovic non è riuscita ad essere incisiva lasciandosi andare ai colpi vincenti della svizzera: 56% dei punti sulla prima di servizio, 5-7 palle break salvate e il 60% con la seconda. La Bencic si scontrerà, per la seconda volta, con Serena Williams.

Domani i seguenti incontri: dalle ore 16.00 (ora italiana) Errani-Halep e, dalle ore 00.30, Williams-Bencic.

La diretta tv è affidata alla rete SuperTennis, canale 64 sul digital e 244 su Sky, anche in streaming. Per tutte le altre info sul torneo, sono disponibili i siti ufficiali della WTA e della Rogers Cup.


Nessun Commento per “TORONTO, SARA ERRANI IN SEMIFINALE, K.O. PER ROBERTA”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.