TREVISAN SHOW! E IN CAMPO MASCHILE SI RISCRIVE LA STORIA

La giovane tennista azzurra incanta Parigi e tra gli uomini sono già in quattro al terzo turno: non accadeva dal 1958
giovedì, 1 Ottobre 2020

TENNIS – Ha compiuto una piccola grande impresa, di quelle che non potrà mai dimenticare e nessuno potrà toglierle questa grandissima soddisfazione. Martina Trevisan, partita dalle qualificazioni, è approdata al terzo turno del Roland Garros (miglior risultato in carriera ovviamente) battendo Cori Gauff in rimonta (4-6 6-2 7-5 il punteggio finale), grazie ad una prestazione straordinaria che le ha permesso di superare la giovane prodigio statunitense al termine di una vera e propria “battaglia”.

La tennista azzurra ha avuto il grande merito di non perdere la testa quando sul 5-3 del terzo parziale ha subito una chiamata a sfavore più che dubbia, che ha permesso alla sua avversaria di recuperare fino al 5-5. Ma come la stessa Trevisan ha spiegato dopo la partita, ha cercato di rimanere calma e di riprendere il filo del discorso, riuscendo a ritrovare la giusta lucidità per conquistare una vittoria a dir poco eccezionale. Ora al terzo turno ci sarà un’altra avversaria tosta come Maria Sakkari, ma la giovane tennista azzurra sa già di aver fatto un bellissimo Roland Garros e potrà scendere in campo con tanta convinzione e con la tranquillità di chi ha già compiuto un capolavoro.

Cosa che dovrà fare anche Stefano Travaglia, passando al tabellone maschile, contro Rafa Nadal. La sfida è da “mission impossible”, inutile negarlo, soprattutto dopo quello che lo spagnolo ha fatto vedere nei primi due turni. Ma il tennis maschile azzurro deve comunque sorridere perché in questo Roland Garros, a conferma della grande crescita registrata in queste ultime stagioni, ha riscritto la storia, dato che riporta ben quattro giocatori al terzo turno. Non accadeva addirittura dal 1958 (all’epoca a centrare questo risultato furono Nicola Pietrangeli, Orlando Sirola, Antonio Maggi e Beppe Merlo) e per tre di loro, vale a dire Sonego, il già citato Travaglia e Sinner si tratta della prima volta al terzo turno di uno Slam. Le vittorie di questi giorni hanno appassionato tutti i tifosi italiani e anche le centinaia di migliaia di fan sparsi per il mondo. E adesso quello che conta, a prescindere da quali saranno gli esiti di questo Roland Garros, sarà sfruttare al meglio questa ottima base di partenza per consolidare la pattuglia di tennisti azzurri tra i protagonisti del circuito mondiale negli anni che verranno.

(Nella foto Martina Trevisan – www.zimbio.com)


Nessun Commento per “TREVISAN SHOW! E IN CAMPO MASCHILE SI RISCRIVE LA STORIA”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.