TUTTO PRONTO PER L’ADRIA TOUR: CI SARANNO DJOKOVIC, THIEM E ZVEREV

Il tennista serbo ha annunciato i dettagli del mini-circuito in programma dal 13 giugno al 4 luglio tra Serbia, Bosnia, Montenegro e Croazia
martedì, 26 Maggio 2020

TENNIS – In attesa di capire se e quando il circuito mondiale Atp (al momento sospeso fino al prossimo 31 luglio a causa dell’emergenza Coronavirus) potrà riprendere, in vari Paesi si stano organizzando dei tornei esibizione che possano aiutare i giocatori a riprendere confidenza con le partite. In Italia ad esempio dopo sedici ani si rigiocheranno gli Assoluti, mentre nei Balcani è tutto pronto per l’Adria Tour.

Si tratta di un mini-circuito che andrà in scena dal 13 giugno al 4 luglio prossimi in Serbia, Croazia, Montenegro e Bosnia, ed è stato proprio il numero uno del mondo Novak Djokovic ad attivarsi per fare sì che l’evento prendesse definitivamente forma. La prima tappa è prevista per il 13 e 14 giugno a Belgrado, la capitale della Serbia di cui è originario proprio Nole, e insieme a lui dovrebbero scendere in campo anche giocatori del calibro di Alexander Zverev, Dominic Thiem, Marin Cilic, Grigor Dimitrov e Milos Raonic. Le altre tappe invece sono previste a Zara (Croazia, 20 e 21 giugno), nel Montenegro con sede ancora de definire (27 e 28 giugno) e Banja Luka (Bosnia, 3 e 4 luglio). “Sono molto felice – ha affermato Djokovic – di poter giocare a casa mia e nelle mie zone. L’evento è di natura umanitaria, tutto il ricavato verrà destinato ad organizzazioni umanitarie e la mia Fondazione sarà una di quelle. Tutte i personaggi famosi che vorranno fare la loro parte potranno decidere a chi donare il loro denaro”. Una bella e nobile iniziativa quindi quella sostenuta dall’attuale numero uno del mondo, che non vede l’ora di tornare in campo dopo questo lungo periodo di pausa. “Non so quale sarà il mio stato di forma – ha proseguito Djokovic – e neanche quello degli altri giocatori, ma ho cercato di allenarmi al meglio tutti i giorni e anche Zverev e Thiem hanno lavorato molto. Quello che conta però è lo spirito dell’iniziativa e il fatto che tutti i giocatori abbiano accettato di partecipare senza prendere alcun compenso è un qualcosa di veramente bello. Li ringrazio molto – ha concluso Nole – e spero che l’Adria Tour si possa svolgere nel migliore dei modi”.

(Nella foto Novak Djokovic – www.zimbio.com)


Nessun Commento per “TUTTO PRONTO PER L'ADRIA TOUR: CI SARANNO DJOKOVIC, THIEM E ZVEREV”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.