UFFICIALE, FEDERER A MONTREAL: LA NUMERO UNO E’ L’OBIETTIVO

Roger Federer giocherà il Masters 1000 di Montreal: decisione ufficiale, vuole la vetta del Ranking Atp

Tennis. Non doveva partecipare, il suo ritorno era atteso per Cincinnati, il primo torneo dopo il successo numero otto a Wimbledon. Invece sbarcherà anche a Montreal, l’obiettivo è chiaro: tornare n.1 del mondo.

Con Djokovic out fino al prossimo anno ed un Murray ancora in dubbio partecipazione, per via di alcuni malanni fisici, la strada sembra spianata sia per lui che per Nadal nella rincorsa alla vetta del Ranking Atp dopo anni a far da spettatori a Nole prima ed Andy poi.

Se Federer non avesse partecipato al Masters 1000 canadese avrebbe lasciato troppa strada a Rafa, che ci sarà ed è vicinissimo allo scozzese in classifica, mentre precede di 900 punti circa l’elvetico. Non ha mai vinto a Montreal, sebbene abbia trionfato in Canada per due volte ma nell’edizione di Toronto nel 2004 e 2006.

Sono contento di tornare a Montreal, come non ho avuto occasione di fare per alcuni anni. Questa stagione finora è stata davvero entusiasmante e non vedo l’ora di rientrare in campo nel circuito ATP“. 

Legittimo l’entusiasmo del direttore del torneo, che quasi non sperava più nel regalo rosso-crociato: “Siamo ovviamente molto felici di annunciare il ritorno di Roger Federer” ha detto il direttore del torneo Eugène Lapierre. “Stiamo festeggiando e le celebrazioni continueranno nei prossimi giorni fino al giorno del compleanno di Federer, l’8 agosto. Siamo certi che i tifosi di Montreal gli daranno il benvenuto che merita“.

Adesso parte ufficialmente la caccia alla numero uno di Roger Federer, una piazza che gli manca da 5 anni, quando vinse il suo settimo Wimbledon. La partecipazione a sorpresa e non prevista in quel di Montreal è la palese dichiarazione di “guerra” a Nadal, per un ritorno del mitico Fedal che non ci si aspettava più.

Invece, nel 2017, tutti gli Slam e Masters 1000 eccetto Roma a Zverev hanno visto il loro sigillo.


Nessun Commento per “UFFICIALE, FEDERER A MONTREAL: LA NUMERO UNO E' L'OBIETTIVO”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Ottobre 2019

  • Sinner scatenato. Partito dalle qualificazioni, il 17enne altoatesino ha infuocato gli Internazionali d'Italia! Scoprite la sua storia nell'ultimo numero di Tennis Oggi.
  • Che caratteraccio Daniil! Medvedev ha un temperamento a volte iroso che lo rende poco simpatico, ma il suo tennis imprevedibile che non piace agli avversari piace molto al pubblico...
  • Il grande talento di Bianca. La Andreescu è la prima tennista nata nel Terzo Millennio capace di conquistare un titolo Slam. Ci è riuscita agli US Open sulla pericolosissima beniamina di casa Serena Williams.
  • Un secolo di gloria. Lo storico Circolo Canottieri Roma ha compiuto 100 anni e ha festeggiato con una favolosa festa alla quale sono intervenuti 500 soci ed ospiti illustri del mondo sportivo, artistico e culturale. A concludere la serata dei sontuosi fuochi d'artificio.