UFFICIALMENTE RINVIATI AL 2021 I GIOCHI OLIMPICI DI TOKYO

Il CIO ha comunicato la decisione ufficiale prendendo atto della delicata emergenza causata dal Coronavirus
martedì, 24 Marzo 2020

TENNIS – La decisione era nell’aria ormai da tempo vista l’attuale emergenza Coronavirus. Ma adesso la decisione è ufficiale: le Olimpiadi di Tokyo sono state spostate di un anno e si svolgeranno quindi nel 2021. Il CIO ha dovuto cedere alle pressioni arrivate da più parti nel corso delle ultime settimane (basti pensare all’annuncio di Canada e Australia che non avrebbero partecipato ai Giochi se fossero stati confermati nel 2020) e dopo un solo giorno delle quattro settimane di riflessione richieste per prendere una decisione è arrivata la sofferta decisione

Questa mattina c’è stato un importante contatto (in video conferenza) tra il primo ministro del Giappone Shinzo Abe e il presidente del Cio Thomas Bach, e al termine di questo colloquio tanto atteso quanto delicato, è stato diffuso il comunicato ufficiale da parte del CIO. Nel documento si legge che tenendo ben presenti le direttive dalla Organizzazione Mondiale della Sanità, per la quale la pandemia sta purtroppo crescendo praticamente in tutto il mondo “i Giochi Olimpici si svolgeranno dopo il 2020 e non oltre l’estate del 2021 per salvaguardare la salute degli atleti, ogni persona coinvolta nei Giochi Olimpici e la comunità internazionale”. Naturalmente sia il primo ministro Abe che il presidente del CIO Bach hanno ribadito con forza il desiderio di fare di questa edizione delle Olimpiadi un vero e proprio esempio di speranza, in attesa che la situazione migliori. Di certo però nascono numerosi interrogativi, soprattutto nel mondo del tennis, e uno dei primi non può che riguardare Roger Federer. In tanti, quando lo svizzero aveva annunciato la sua volontà di scendere in campo a Tokyo, avevano visto in questo appuntamento a cinque cerchi il suo possibile addio al tennis, ma adesso la situazione cambia. Lo spostamento delle Olimpiadi spingerà Federer a giocare sicuramente anche la stagione 2021? Oppure visti anche gli ultimi acciacchi le sue valutazioni cambieranno? Di certo i suoi milioni di fans sperano che possa giocare fino all’estate del 2021, ma in questo momento la cosa più importante è pensare alla salute di tutti e superare questa pandemia da Coronavirus.


Nessun Commento per “UFFICIALMENTE RINVIATI AL 2021 I GIOCHI OLIMPICI DI TOKYO”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.