UNA SETTIMANA TRA LISBONA E MONACO DI BAVIERA

TENNIS - In Germania Tipsarevic prova a risollevare le sorti di una stagione fino ad ora poco incisiva. Al Portugal Open il tennis azzurro cala i suoi assi. Nel tabellone maschile scendono in campo Seppi, Fognini e Lorenzi, mentre in quello femminile spicca la neo-campionessa di Marrakech Francesca Schiavone
lunedì, 29 Aprile 2013

Tennis. Con Madrid alle porte abbiamo questa settimana altri tre tornei ai nastri di partenza. In Portogallo si gioca il combined event presso Oeiras. A Monaco c’è l’Atp 250 denominato BMW Open. Tutti rigorosamente su terra rossa. Andiamo ad analizzarli nel dettaglio.

Atp 250 BMW Open (€ 467,800 – Terra rossa)

Nell’Atp 250 di Monaco di Baviera il primo della classe è di nuovo Janko Tipsarevic. Il serbo dopo la vittoria di Chennai ha perso pericolosamente la retta via della vittoria. Poche, pochissime soddisfazioni in questa prima parte di 2013 a fronte di numerose battute d’arresto, alcune del tutto inaspettate come quella sopraggiunta la scorsa settimana a Bucharest quando ai quarti è stato superato in tre set dal futuro finalista Guillermo Garcia-Lopez. Per “Tipsi”, attualmente scivolato alla decima posizione del ranking, uno spicchio di tabellone da prendere con le dovute cautele. Dopo il bye ci sarà l’incontro con il vincente del match tra Thomaz Bellucci e Grega Zemlja, ai quarti impegno probabile con Jurgen Melzer, ma attenzione anche alla wild card Gael Monfils che staziona nelle vicinanze. Dall’altra parte del tabellone abbiamo il due volte finalista Marin Cilic. Il croato è alla ricerca del secondo trofeo stagionale e per arrivarci avrà un cammino alquanto accidentato: all’esordio uno tra Nikolay Davydenko ed il compaesano Ivan Dodig tenterà di mettergli i bastoni tra le ruote. Ai quarti il probabile incontro con l’esplosivo Alexandr Dolgopolov sembra essere quasi proibitivo. Per quanto attiene il campione in carica Philipp Kohlschreiber, testa di serie numero 4, la strada verso il terzo trofeo casalingo lo porterà ad affrontare con tutta probabilità Marcos Baghdatis al primo turno per poi vedersela con Mikhail Youzhni nei quarti. Nessun italiano ha onorato il tabellone tedesco. Questi tutti i possibili quarti di finale: Janko Tipsarevic [1] vs Jurgen Melzer [8]; Philipp Kohlschreiber [4] vs Mikhail Youzhni [7]; Florian Mayer [6] vs Tommy Haas [3]; Alexandr Dolgopolov [5] vs Marin Cilic [2]. Questo il link al tabellone.

Atp 250 Portugal Open (€ 467,800 – Terra rossa)

David Ferrer cerca riscatto in terra portoghese dopo la precoce e cocente sconfitta agli albori del torneo di Barcelona che lo aveva visto finalista ben quattro volte. Dopo l’eliminazione al primo turno della manifestazione catalana per mano del primo arrivato Dmitry Tursunov, “Ferru” ha così accettato la wild card offertagli dagli organizzatori del Portugal Open e partirà così da favorito numero uno. L’iberico potrà contare anche su di un tabellone abbastanza agevole: al debutto incrocerà uno tra Edouard Roger-Vasselin e Gilles Muller, mentre ai quarti lo attenderà l’enfant terrible Benoit Paire. La seconda testa di serie, in mancanza del vincitore delle ultime due edizioni Juan Martin Del Potro, è stata assegnata a Stanislas Wawrinka. L’elvetico è stato semifinalista lo scorso anno ed in questa edizione potrebbe tentare il colpaccio. Al secondo turno incontrerà uno tra Carlos Berlocq e Albert Ramos, ospiti sempre scomodi sul mattone tritato, lo stesso vale anche per Horacio Zeballos con cui potrebbe incrociare la racchetta ai quarti. Passiamo ora ai nostri maggiori esponenti. Andreas Seppi usufruirà della terza posizione all’interno del seeding. L’altoatesino è reduce da due pessime prestazioni a Monte-Carlo e Bucharest dove non è andato al di là del primo turno. Possibilità di riscatto dunque anche per lui qui ad Oeiras dove compirà il suo debutto assoluto contro uno tra Alejandro Falla ed Andrey Kuznetsov. Ai quarti quel che è certo è che avrà di fronte uno spagnolo, il più quotato resta ovviamente Tommy Robredo fresco di exploit a Casablanca e finalista qui nel 2005. Nel seeding segue a ruota, quarto, Fabio Fognini. Dopo la semifinale del Principato il ligure ha deciso di non prender parte alla kermesse di Bucharest per riordinare le idee. Torna in Portogallo e lo fa da favorito. Al primo turno purtroppo gli toccherà probabilmente il derby con Paolo Lorenzi sorteggiato nel suo stesso spicchio di tabellone. Ai quarti se la giocherà ad armi pari contro un Julien Benneteau non all’apice della forma in questo momento. Questi tutti i quarti di finale: David Ferrer [W][1] vs Benoit Paire [6]; Andreas Seppi [3] vs Tommy Robredo [8]; Julien Benneteau [5] vs Fabio Fognini [4]; Horacio Zeballos [7] vs Stanislas Wawrinka [2]. Di seguito il link al tabellone.

Wta International Portugal Open ($ 235,000 – Terra rossa)

Marion Bartoli guida la carica del tennis rosa nella sezione femminile del Portugal Open. La numero 14 del mondo è ferma dal torneo di Monterrey quando si arenò al primo turno contro Coco Vandeweghe. Per lei primo impegno con la cinese Shuai Peng poi sotto con una tra Romina Oprandi e Kiki Bertens. Mentre ai quarti c’è la numero sei del seedgin Varvara Lepchenko. La statunitense però al primo turno avrà un impegno tosto contro Svetlana Kuznetsova che ha accettato la wild card – ne sono state distribuite diverse in verità, infatti ben due top seeded ne hanno usufruito – per prender parte alla kermesse portoghese. Dall’altra parte del tabellone c’è Dominika Cibulkova. La slovacca numero 15 del ranking è al rientro dopo il lieve infortunio che l’ha tenuto lontana dai campi nelle scorse settimane e debutterà contro Urszula Radwanska. Pericolo Laura Robson per lei al secondo turno, mentre ai quarti si profila la sagoma di Sorana Cirstea. Sebbene nel suo spicchio di tabellone si trovino anche le ultime due vincitrici del torneo: Anabel Medina-Garrigues (2011) e Kaia Kanepi (2012). Ai nastri di partenza ci sarà anche la nostra Francesca Schiavone fresca vincitrice del Wta di Marrakech. La milanese incontrerà al primo turno Lourdes Dominguez-Lino per la seconda volta consecutiva in una manciata di giorni, riuscirà a ribadire il successo avvenuto nella finale di domenica? In caso affermativo se la vedrà al secondo turno con la numero 8 del seeding Julia Goerges. La leonessa risulta essere l’unica italiana presente in tabellone. Difatti né Karin Knapp né Nastassja Burnett son riuscite a distinguersi nel draw eliminatorio. Questo il quadro dei possibili quarti: Marion Bartoli [1] vs Varvara Lepchenko [6]; Anastasia Pavlyuchenkova [3] vs Elena Vesnina [7]; Julia Goerges [W][8] vs Carla Suarez Navarro [4]; Sorana Cirstea [5] vs Dominika Cibulkova [W][2]. Questo invece il link al tabellone.

 


Nessun Commento per “UNA SETTIMANA TRA LISBONA E MONACO DI BAVIERA”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

  • DEBUTTO SUL VELLUTO PER SEPPI AD OEIRAS TENNIS - Nessun problema per l'altoatesino che in poco più di un'ora si sbarazza di Alejandro Falla. Ora per lui un quarto con Tommy Robredo da prendere con le dovute cautele. Ramos […]
  • SEPPI SI ARENA IN SEMIFINALE CONTRO TURBO FERRER TENNIS - Ancora nulla da fare per il numero uno italiano contro l'attuale primatista spagnolo uscito di nuovo vincitore in due set. Sarà lui ad affrontare Wawrinka in finale. A Monaco […]
  • HAAS, LA CLASSE NON HA ETÁ TENNIS - Il tedesco non smette di stupire e conquista il suo primo trofeo annuale, il quarto in casa, all'età di 35 anni. In Portogallo David Ferrer cede di schianto a Wawrinka impostosi in due set
  • FOGNINI SI AGGIUDICA IL DERBY ITALIANO IN PORTOGALLO TENNIS - Il sanremese vince in tre set il primo incontro in carriera con il connazionale. Ottima comunque la prestazione di Lorenzi capace di rimettere in piedi un set, il secondo, […]
  • DA BARCELONA A STOCCARDA, PASSANDO PER MARRAKECH E BUCHAREST TENNIS - Quattro tornei sulla terra questa settimana, due per l'Atp ed altrettanti per Wta. In Romania ci sono Fognini e Seppi, Lorenzi se la gioca in Catalogna dove è già approdato al […]
  • DA MEMPHIS A BUENOS AIRES, PASSANDO PER MARSIGLIA TENNIS - Con la Copa Claro, prosegue la stagione della terra rossa sudamericana. Del Potro cerca il bis all'Open 13 di Marsiglia, mentre Isner e Querrey faranno gli onori di casa all'Atp […]

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.