AL TC MESSINA BRILLA UNA STELLA D’ARGENTO

Il Club di Riviera Pace ha chiuso il 2015 festeggiando la Stella al Merito Sportivo consegnata dal CONI al suo vice-presidente e numero due del Comitato Regionale Siciliano Salvatore Consoli e il riconoscimento sportivo al tecnico nazionale della scuola tennis Cosimo Siracusano
giovedì, 14 Gennaio 2016

Messina  –   Nella   suggestiva  cerimonia di  consegna  delle  “Stelle al Merito Sportivo”  del  CONI  di  fine  anno  il  Tennis Club Messina  la  fa  da  padrone,  festeggiando  la  Stella  d’Argento  al  merito  sportivo  consegnata  al  suo  storico  vice-presidente  Salvatore Consoli  e  il  riconoscimento sportivo   al  tecnico  nazionale  Cosimo  Siracusano.   La  consegna  dei  premi  è  avvenuta  nell’ambito  dell’evento  organizzato  dal  CONI Messina,  nella  persona  del  delegato  prof.   Aldo  Violato,  che  annualmente conferisce  i  riconoscimenti  a  dirigenti, società, atleti e tecnici  che  hanno  conseguito importanti  risultati  o  contribuito alla diffusione dei sani valori dello sport.  

Il  numero  due  del  Tennis  Club  Messina  e  del  Comitato Regionale Siciliano  ha  ricevuto  la prestigiosa  onorificenza  nel  Salone  delle  Bandiere  di  Palazzo Zanca  del  capoluogo  siciliano,  come  massimo  rappresentante  del  tennis  in  riva allo Stretto.  Prima  della  sua  premiazione  il  prof. Violato,  alla  presenza  del  sindaco  Renato Accorinti  e  dell’assessore  allo  sport  Sebastiano Pino,  ha  voluto  richiamare  l’alto  valore  delle  stelle  al  merito  sportivo: “Lo sport  vive  –  ha  affermato  il  delegato  messinese  del  CONI – perchè  ci sono  questi  volontari  che  lavorano  giornalmente  e  che noi dobbiamo  ringraziare  per  quello  che  hanno  fatto  e  che  faranno  ancora.  Lo  sport  è  un  valore  aggiunto  della  nostra  società  e  noi  auspichiamo  maggiore  collaborazione   nelle  scuole  per  esaltarne  i  princìpi“.  Oltre  a  Consoli,  premiati  con  la  Stella  d’Argento  anche  il  tecnico  di  judo  Carmelo Mendolia  e per  un  importante  figura  della  pallamano  italiana  ed  ex-presidente  della  Handball  Club Messana Filippo Spadaro.  Per  il  tennis  premiato  anche  il  responsabile  organizzativo  del  Circoletto dei Laghi  Roberto Branca  che  ha  ricevuto  la  stella  di  bronzo  mentre  il  tecnico  nazionale  Cosimo  Siracusano  ha  ricevuto  un  riconoscimento  in  qualità  di  maestro  che  vanta  dieci anni   di  attività  nei  settori giovanili

Stella d’Oro  invece  per  il  maestro  messinese  di  judo  Gaetano Minissale, presidente dell’ASD  Judo Club Yama Harashi,  la  cui  scuola  continua  a sfornare  talenti  che  hanno  primeggiato  a  livello  nazionale  e internazionale. 

Medaglie  di  bronzo  al  valore  atletico alla  canoista  taorminese  Norma  Morabito,  protagonsta  a  Londra 2012  e  in  corsa  per  un  posto  ai  Giochi di Rio  del  prossimo agosto,  al  19enne  judoka  Elios Maria Manzi  e  al  giovanissimo Davide Sidoti Olivo  del Twirling, quinto classificato al Campionato Mondiale di Free Style.

Premiata  anche come “Atleta A.N.I.A.D Sicilia” Michela Costa, giovane podista tesserata per la Proform Messina.

L’evento di Palazzo Zanca  è  per  il  Tennis Club Messina  l’ennesimo riconoscimento alla  grande  passione  e  competenza  che  animano  dirigenti e tecnici  del  Circolo  giallorosso,  già  in prima  linea  con  l’avvio  dell’anno  2016  della  scuola tennis  diretta  da  Cosimo Siracusano  e  dal  deputato allo sport  Angelo Maccarone

Nella foto, Salvatore Consoli, insignito della “Stella d’Argento al Merito Sportivo”, con due allievi della scuola tennis, Alessandro e Valentina Consoli.


Nessun Commento per “AL TC MESSINA BRILLA UNA STELLA D'ARGENTO”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

  • TC MESSINA TRA PRESENTE E FUTURO Il vice-presidente avv. Salvatore Consoli racconta a TENNIS.IT i progetti del Club di Riviera Pace che dal 6 al 15 settembre ospiterà gli Assoluti Siciliani
  • LA CULLA DEL TENNIS SICILIANO Anche quest'anno il Tennis Club Messina ha allestito una importante scuola tennis che coinvolge giovani e giovanissimi della Città in riva allo Stretto, mentre la rappresentativa maschile […]
  • IL TC MESSINA SA SOLO VINCERE La rappresentativa maschile del Club di Riviera Pace è straordinaria protagonista con la promozione in Serie A nel Campionato invernale e l'ottimo esordio nel Campionato federale di Serie C
  • UNA DONNA AL TIMONE IN RIVA ALLO STRETTO STORICO CAMBIO AL VERTICE DEL TC MESSINA Dallo scorso mese alla guida del Tennis Club Messina c'è Giovanna Famà che a Tennis.it racconta come intende proseguire l'ottimo lavoro dei suoi predecessori Sergio Penna e Salvatore Consoli
  • SFILATA DI CAMPIONI AL CANOTTIERI ANIENE La suggestiva cornice del Salone d’Onore del Coni ha ospitato la sontuosa cerimonia di premiazione dei campioni Aniene nel 2010 sportivo. Intanto il Circolo più vincente d’Italia continua […]
  • IL TC MESSINA A TUTTO TENNIS Il Club di Riviera Pace ha ospitato il Torneo Under 12 maschile e femminile, 14.ma prova del Circuito regionale Fit, mentre le sue rappresentative impegnate nei campionati a squadre hanno […]

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.