US OPEN, CECCHINATO ANCORA KO: NADAL TUTTO FACILE

Ennesima sconfitta per il palermitano: troppo facile Nadal su Millman

Il turno serale degli Us Open, per quanto concerne il primo turno, si esaurisce con un risultato amaro per i colori azzurri, che nel pomeriggio avevano invece visto le vittorie di Berrettini e Sonego.

Ad alzare bandiera bianca dopo un’infinita lotta è Cecchinato, all’ennesima sconfitta consecutiva al primo turno: una crisi senza fine, che sembrava finire oggi. Sotto di due set infatti, il siciliano rimontava fino al tie break del quinto. Ad avere la meglio però è lo svizzero Laaksonen col punteggio di 7-6(3), 7(8)-6, 2-6, 3-6, 7-6(2).

Passeggia invece Nadal, a sorpresa in parte, sull’australiano Millman che lo scorso anno aveva eliminato agli ottavi Federer: lo spagnolo in gran forma si sbarazza dell’avversario in tre facili set col punteggio finale di 6-3, 6-2, 6-2.

Gli altri risultati della serata: Tiafoe-Karlovic 6-2, 6-2, 2-1 e ritiro del croato; Hoang-Mayer 3-6, 6-2, 7(8)-6, 6-1, 6-3; Shapovalov-Auger Aliassime 6-1, 6-1, 6-4; Monfils-Ramos 7-6(2), 6-4, 6-3; Kyrgios-Johnson 6-3, 7-6(1), 6-4.


Nessun Commento per “US OPEN, CECCHINATO ANCORA KO: NADAL TUTTO FACILE”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.