US OPEN: DJOKOVIC DIESEL, PASSANO ZVEREV E TSITSIPAS

Il numero 1 del mondo riscatta una partenza diesel e approda al terzo turno degli US Open, poche sorpresa tra i big
giovedì, 3 Settembre 2020

Tennis. Novak Djokovic si è un pochino stizzito quando ha perso un tie-break per la prima volta quest’anno, ma ha superato Kyle Edmund nel secondo round degli US Open mercoledì a New York.

La testa di serie numero 1 ha vinto grazie allo score di 6-7(5), 6-3, 6-4, 6-2 in poco più di tre ore di partita. Alla ricerca del suo quarto titolo agli US Open, Djokovic ha perso un primo set fisico che è durato più di un’ora. In precedenza quest’anno era 10-0 nei tie-break.

Djokovic ha dominato da lì in poi e ha vinto per la 19a volta nelle ultime 20 partite del Grande Slam. È 25-0 quest’anno, senza dimenticare il suo 17 ° titolo importante agli Australian Open.

“In realtà sono contento di aver perso un set e di essere stato testato come ho fatto oggi contro Kyle. Mi aspettavo che fosse un compito difficile, davvero complicato”, ha detto Djokovic, che ha vinto cinque degli ultimi sette tornei del Grande Slam.

“Sono davvero contento di avere avuto un primo tipo di partita difficile nel torneo”, ha detto Djokovic, che al prossimo turno se la vedrà con il tedesco Jan-Lennard Struff (già battuto nettamente a Cincinnati la settimana scorsa).

Mercoledì scorso, Alexander Zverev ha vinto la sua partita di secondo turno, sfruttando il suo servizio dominante per battere la wild card americana di 19 anni Brandon Nakashima con il risultato di 7-5, 6-7 (8), 6-3, 6-1.

Zverev ha raggiunto la sua prima semifinale del Grande Slam in carriera agli Australian Open di quest’anno. La sua migliore prestazione agli US Open è arrivata l’anno scorso, quando ha raggiunto il quarto round.

Tsitsipas è arrivato al terzo round degli US Open resistendo allo stile aggressivo e atipico di Maxime Cressy. Tsitsipas si è imposto 7-6 (2), 6-3, 6-4 in una notte umida sull’Arthur Ashe Stadium.

US Open, risultati secondo turno:

[1] N. Djokovic b. K. Edmund 6-7(5) 6-3 6-4 6-2
[28] J.-L. Struff b. M. Mmoh 6-2 6-2 7-5
[20] P. Carreno Busta b. M. Krueger 6-3 6-1 6-2
R. Berankis b. S. Johnson 7-5 6-2 1-6 7-6(1)
[12] D. Shapovalov b. S. Kwon 6-7(5) 6-4 6-4 6-2
[19] T. Fritz b. G. Simon 7-5 6-3 6-2
[26] F. Krajinovic b. M. Giron 6-4 6-1 6-3
[7] D. Goffin b. L. Harris 7-6(6) 4-6 6-1 6-4
[4] S. Tsitsipas b. [WC] M. Cressy 7-6(2) 6-3 6-4
[27] B. Coric b. J. Londero 7-5 4-6 6-7(5) 6-2 6-3
J. Thompson  b. E. Gerasimov 6-1 6-4 3-6 6-3

M. Kukushkin b. [13] C. Garin 6-2 6-1 3-6 4-6 7-5
C. Norrie vs F. Coria 6-3 6-4 6-4
A. Davidovich Fokina b. [24] H. Hurkacz 6-4 1-6 6-2 6-2
[32] A. Mannarino b. [PR] J. Sock 7-6(5) 7-5 6-2
[5] A. Zverev b. [WC] B. Nakashima 7-5 6-7(8) 6-3 6-1


Nessun Commento per “US OPEN: DJOKOVIC DIESEL, PASSANO ZVEREV E TSITSIPAS”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.