US OPEN: DJOKOVIC SUL VELLUTO, FUORI ISNER E SCHWARTZMAN

Esordio sul velluto per il numero 1 del mondo agli US Open, ok Tsitsipas e Zverev. Cadono le prime teste di serie
martedì, 1 Settembre 2020

Tennis. Qualcuno può fermare Novak Djokovic? La testa di serie numero 1 degli US Open ha continuato la sua stagione impeccabile lunedì sera agli US Open, portando il suo bilancio a 24-0 nel 2020 con una rapida vittoria per 6-1, 6-4, 6-1 contro Damir Dzumhur.

“È uno dei giocatori più veloci del Tour. Ha giocato dei colpi davvero buoni ed è stata una partita dura dalla metà del secondo set”, ha detto Djokovic in campo dopo la partita. Sono contento di aver innalzato il mio livello nel momento di maggior bisogno.

Ho faticato un po’ [con] le semifinali e la finale back to back [la scorsa settimana], ma avevo 48 ore. Non tanto [tempo], ma era abbastanza tempo per riprendersi. Oggi mi sono sentito bene in campo.

La cosa buona di uno Slam è che giochi solo ogni due giorni, quindi hai almeno un giorno di riposo e recupero. Cercherò di usarlo il più possibile e raccoglierò tutta la mia energia e forza per il prossimo impegno” – ha aggiunto.

Ad attendere il tre volte campione degli US Open (2011, 2015, 2018) nel turno successivo c’è Kyle Edmund, che ha sconfitto Alexander Bublik 2-6, 7-5, 7-5, 6-0. Djokovic detiene un 5-1 su Edmund nel computo dei precedenti, inclusa una vittoria al quarto turno agli US Open 2016.

Nel resto del programma, ci sono da segnalare le vittorie ottenute da Alexander Zverev e Stefanos Tsitsipas, che hanno avuto la meglio rispettivamente del sudafricano Kevin Anderson in quattro set e dello spagnolo Albert Ramos.

La prima grande sorpresa del torneo è rappresentata forse dall’eliminazione di John Isner, che si è fatto sorprendere dal connazionale Steve Johnson in cinque set. Eliminato anche Diego Schwartzman, obbligato a subire la rimonta del britannico Cameron Norrie fino al 3-6 4-6 6-2 6-1 7-5 conclusivo.

US Open, risultati primo turno:

[1] N. Djokovic b. D. Dzumhur 6-1 6-4 6-1
K. Edmund b. A. Bublik 2-6 7-5 7-5 6-0
M. Mmoh b. J. Sousa 6-2 7-5 2-6 6-1
[28] J.-L. Struff  b. P. Martinez 6-0 7-5 6-4
[20] P. Carreno Busta b. Y. Uchiyama 4-6 6-3 1-6 6-3 6-3
M. Krueger b. P. Sousa 3-6 6-2 7-5 6-3
R. Berankis b. F. Gaio 7-6(3) 4-6 6-4 6-4
S. Johnson b. [16] J. Isner 6-7(5) 6-3 6-7(5) 6-3 7-6(3)
[12] D. Shapovalov b. S. Korda 6-4 4-6 6-3 6-2
S. Kwon b. T. Kwiatkowski 3-6 7-6(4) 6-1 6-2
G. Simon b. M. Safwat 6-1 6-4 6-4
[19] T. Fritz  b. D. Koepfer 6-7(7) 6-3 6-2 6-4
[26] F. Krajinovic b. M. Ymer 6-2 7-6(3) 6-3
M. Giron b. M. Polmans 6-4 6-7(5) 3-6 6-4 6-2
L. Harris b. M. Cecchinato 6-4 7-5 6-2
[7] D. Goffin b. R. Opelka 7-6(2) 3-6 6-1 6-4
[4] S. Tsitsipas b. A. Ramos-Vinolas 6-2 6-1 6-1
[WC] M. Cressy vs J. Kovalik 6-1 2-6 6-4 6-4
J. Londero b. E. Donskoy 6-3 6-3 7-5
[27] B. Coric  b .P. Andujar 7-5 6-3 6-1
E. Gerasimov  b. [18] D. Lajovic 6-1 4-6 6-4 6-4
J. Thompson b. S. Travaglia 6-3 6-4 4-6 6-2

M. Kukushkin b. A. Balazs 6-4 7-5 6-4
[13] C. Garin b. U. Blanch 4-6 5-7 6-4 6-4 6-2
C. Norrie b. [9] D. Schwartzman 3-6 4-6 6-2 6-1 7-5
F. Coria b. J. Jung 2-6 4-6 6-4 6-1 2-0 rit.
A. Davidovich Fokina b. D. Novak 3-6 6-4 6-3 1-6 6-0
[24] H. Hurkacz b. P. Gojowczyk 6-3 6-4 6-4
[32] A. Mannarino b. L. Sonego 6-1 6-4 2-6 6-3
J. Sock vs P. Cuevas 3-6 6-4 6-2 4-6 7-6(2)
[WC] B. Nakashima b. P. Lorenzi 6-3 6-2 7-6(3)
[5] A. Zverev b. K. Anderson 7-6(2) 5-7 6-3 7-5


Nessun Commento per “US OPEN: DJOKOVIC SUL VELLUTO, FUORI ISNER E SCHWARTZMAN”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.