US OPEN, DOPPIO MISTO: TRIONFO HINGIS-MURRAY

La svizzera e il fratello di Andy sollevano il titolo di categoria agli US Open. Vanno KO Chan e Venus, sconfitti al super tie-break
sabato, 9 Settembre 2017

TENNIS – Prima che i riflettori si spostino sulle finali del singolare femminile, in serata, e maschile, domani, gli US Open cominciano ad assegnare i primi titoli alle coppie che si sono cimentate nel doppio. Un’immortale Martina Hingis, insieme a Jamie Murray, conquista il titolo in doppio misto, battendo la coppia composta da Hao-Ching Chan e Michael Venus.

Il successo arriva soltanto al super tie-break, dopo una finale combattuta e sempre in bilico fino all’ultimo scambio. Primo set a favore della svizzera e del fratello di Andy, che si impongono senza troppi problemi con un perentorio 6-1. La situazione si capovolge totalmente nel secondo parziale, quando Chan-Venus riescono a rimettersi in sesto e giocarsi il set alla pari, fino a vincerlo 6-4 con uno scatto che vale il break nel nono gioco.

Si va così al super tie-break, dove l’esperienza ad altissimi livelli della Hingis e la lucidità di un doppista consacrato come Murray fanno la differenza contro il tandem rivale. Eppure, Martina e Jamie vanno sotto 2-3 ma riescono a risollevarsi con il contro-minibreak che riporta il punteggio sul 3-3. Succede lo stesso al nono e decimo punto, dal 5-5 si arriva fino al 9-8: Chan-Venus devono giocarsi il turno di battuta per rimanere nel match, ma arriva il primo vantaggio firmato dagli avversari. È anche il punto che vale il trionfo dopo un’ora e undici minuti di finale.

Due elementi emergono dall’ultimo atto del doppio misto a Flushing Meadows. La Hingis rimane nella categoria delle giocatrici immortali, attraverso vent’anni di carriera splendente sia a livello di singolare che, ora, di doppio. Jamie, invece, porta un raggio di luce in casa Murray dopo il forfait di Andy nel tabellone del singolare maschile: successo prezioso che mitiga la delusione per la mancata partecipazione del fratello. In entrambi i casi dei due vincitori, la striscia vincente di carriera e famiglia passa anche da New York.


Nessun Commento per “US OPEN, DOPPIO MISTO: TRIONFO HINGIS-MURRAY”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.