US OPEN: FEDERER, CHE LEZIONE A GOFFIN! ORA C’È DIMITROV

Il fuoriclasse svizzero lascia quattro game al povero Goffin e vola ai quarti degli US Open. Ora c’è Dimitrov

Tennis. Il rendimento di Roger Federer sta salendo a vista d’occhio in questa edizione degli US Open. Dopo aver faticato più del previsto nei primi due round, il fuoriclasse svizzero ha trovato finalmente il giusto ritmo sui campi di Flushing Meadows.

Il cinque volte campione di questo torneo ha regolato negli ottavi David Goffin con un nettissimo 6-2 6-2 6-0, che la dice davvero lunga sul dominio dell’elvetico in tutte le fasi del gioco. Per Roger si tratta del 56° quarto di finale in uno Slam, il 13° nella Grande Mela.

“Oggi è andata alla grande, mi sentivo proprio bene. David non ha avuto una delle sue migliori giornate, mentalmente ho avuto davvero buone sensazioni. Ottimo livello, bella atmosfera, bella giornata, sono ovviamente molto contento.

Ci sono fasi nella carriera in cui è dura, ma se sei ottimista, e ti fai stimolare dalle esperienze, è una vita bellissima. Certo il successo aiuta, non è che uno può dire che adora giocare a tennis se viene preso a calci nel culo ogni partita!

I record a volte ti stimolano, a volte mettono solo pressione. Certo è speciale giocare per batterli, io cerco di usarli al momento giusto per motivarmi, ogni tanto, ma non ci penso troppo. Quando ho iniziato io, negli anni ’80, non se ne parlava tanto, è un fenomeno di questi tempi, dei media, dei social. Tutti a parlare di numeri e record. Io non voglio dimenticare come funzionava quella volta.”

Ai quarti lo svizzero se la vedrà con Grigor Dimitrov, già battuto in tutti e sette i precedenti nel circuito maggiore. Il giocatore bulgaro sembra essersi ritrovato ad ottimi livelli e non ha lasciato scampo al giovane australiano Alex de Minaur.


Nessun Commento per “US OPEN: FEDERER, CHE LEZIONE A GOFFIN! ORA C'È DIMITROV”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di mAGGIO 2019

  • Serena vede "rosso". Al Foro Italico si è ritirata inaspettatamente per un risentimento al ginocchio, ma "Little Sister" non si arrende e ora punta diritta verso il Roland Garros.
  • Federer torna sulla terra. Anche Roma è rientrata nella programmazione di "King Roger" in vista del French Open. A seguito della sua partecipazione, la Fit ha addirittura aumentato il prezzo dei biglietti!
  • Sinner scatenato. Partito dalle qualificazioni, il 17enne altoatesino ha infuocato gli Internazionali d'Italia! Scoprite la sua storia nell'ultimo numero di Tennis Oggi.