US OPEN, FEDERER OK: SINNER LOTTA CON WAWRINKA

Roger suda con Nagal ma passa in quattro set: a testa alta Sinner con Stan

Una notte in chiaro o scuro per i colori italiani e che non riserva grosse sorprese fra i big. Qualche ora prima i ritiri annunciati di Anderson e Raonic stravolgevano il tabellone, mentre Djokovic passava tranquillamente il primo turno.

I sorrisi arrivavano solo da Lorenzi, capace di rimontare sotto di due set: fuori Seppi con Dimitrov ma soprattutto Fognini per mano del gigante Opelka.

Sinner aveva un debutto Slam complicato con Wawrinka, ma la prestazione è di quelle che fanno ben sperare: sconfitta in 4 set per l’azzurro con il risultato di 6-3, 7-6(4), 4-6, 6-2 in favore dello svizzero al termine di un match giocato con grande qualità e personalità dal giovane italiano.

Federer trema ma vince in quattro set: il primo parziale è a sorpresa dell’indonesiano Nagal che fa quasi più game nel primo set che in tutto il resto del match: score finale di 4-6, 6-1, 6-2, 6-4 per Roger.

Gli altri risultati della notte: Carreno Busta-Pella 6-3, 4-6,7-6(2), 6-3; Feliciano Lopez-Fritz 3-6, 6-4, 6-3, 6-3; Nishioka-Giron 3-6,6-4, 6-4, 6-4.


Nessun Commento per “US OPEN, FEDERER OK: SINNER LOTTA CON WAWRINKA”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.