US OPEN: JASMINE PAOLINI ESCE DI SCENA TRA GLI APPLAUSI

La tennista azzurra è stata eliminata al secondo turno degli US Open uscendo dal campo tra gli applausi del Louis Armstrong
giovedì, 2 Settembre 2021

Tennis. Jasmine Paolini aveva davanti a sé un’impresa ai limiti dell’impossibile. La tennista azzurra era infatti chiamata a scontrarsi con l’ex numero 1 WTA Vika Azarenka nel secondo round degli US Open.

Paolini ha sfoderato un’ottima prestazione, che tuttavia non le è bastata per evitare la sconfitta. La bielorussa si è imposta grazie allo score di 6-3 7-6(1) dopo un’emozionante battaglia sul Louis Armstrong.

Credo che il match sia stato di qualità molto buona, con varietà di colpi, scambi lunghi e combattuti, credo che la gente si sia divertita – ha commentato Azarenka dopo il match – penso che la mia avversaria abbia giocato un buon match, mettendo a segno qualche colpo molto bello.

Era la prima volta che la incontravo, e mi aspettavo qualcosa di diverso: non so se magari giocando su un campo importante abbia lasciato andare il braccio più del solito, ma se continua a giocare in questo modo credo che il suo ranking sarà molto diverso molto presto“.

La Paolini ha dimostrato di potersela giocare fino in fondo, nonostante un’avversaria dotata di una cilindrata superiore e molto più esperta su questi palcoscenici.

In quell’ultimo game ho speso molte energie – ha analizzato Paolini dopo la partita – e sono arrivata la tie-break stanca.

Non sono riuscita a rimanerle vicina durante i primi punti, e lì si è poi vista l’esperienza, soprattutto l’esperienza di giocare a livello alto per tanto, su un campo come questo.

Non è che mi manchi la preparazione fisica, ma quando si gioca match di questo livello è quasi come se ci si stancasse il doppio“.

Si tratta comunque di una bella iniezione di fiducia per Jasmine: “Ora so di poter giocare sul cemento. Mi dicevano che potevo giocare su questa superficie, ma non ci credevo abbastanza.

Prima di venire qui negli USA abbiamo lavorato tanto su sugli aspetti tecnici del gioco sul cemento, come l’apertura di diritto che deve essere anticipata, ed è stata una trasferta positiva, ho fatto belle partite.

Ora devo migliorare nel servizio, soprattutto sulla seconda palla, e giocare i punti importanti con più lucidità“.

US Open, risultati secondo turno:

[5] E. Svitolina b. [Q] R. Masarova 6-2 7-5
M. Vondrousova vs [25] D. Kasatkina
[19] E. Rybakina b. C. Garcia 6-1 6-4
[12] S. Halep b. [LL] K. Kucova 6-3 6-1
[16] A. Kerber vs A. Kalinina
S. Stephens b. [21] C. Gauff 6-4 6-2
L. Fernandez b. K. Kanepi 7-5 7-5
[3] N. Osaka b. [Q] O. Danilovic walkover
[8] B. Krejcikova b. C. McHale 6-3 6-1
[LL] K. Rakhimova b. [32] E. Alexandrova 6-4 6-1
[18] V. Azarenka b. J. Paolini 6-3 7-6(1)
[9] G. Muguruza b. A. Petkovic 6-4 6-4
[15] E. Mertens b. [Q] V. Grammatikopoulou 6-2 6-2
[20] O. Jabeur b. M. C. Osorio Serrano 6-0 6-1
[26] D. Collins b. K. Juvan 6-4 6-1
[2] A. Sabalenka b. T. Zidansek 6-3 6-1


Nessun Commento per “US OPEN: JASMINE PAOLINI ESCE DI SCENA TRA GLI APPLAUSI”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.