US OPEN JUNIORES, LE QUALIFICAZIONI MASCHILI E FEMMINILI

Si entra nel vivo del tabellone juniores, per quanto concerne le qualificazioni al main draw degli Us Open
venerdì, 8 Settembre 2017

Tennis. Mentre agli Us Open professionistici si consuma il “delitto” di Juan Manuel Del Potro ai danni di Roger Federer, regalandosi la finale anticipata contro Rafael Nadal, New York si appresta a veder scendere nuovamente in campo i giovani rampanti che teoricamente dovrebbero rappresentare il futuro del tennis mondiale, a livello maschile e femminile. Per il momento, restando ai termini prettamente nazionalistici, l’America sorride per le statunitensi protagoniste nelle semifinali femminili.

Dalle 18 italiane scenderanno in campo le promesse della categoria juniores, anche i nostri colori saranno impegnati.

Ecco il resoconto del programma maschile odierno:

Geller-Vale 7-6(2), 6-2

Paul-Wu 3-6, 5-7

Hilderband-Baez 6-4, 2-6, 5-7

Tajima-Efstathiou 6-0, 6(1)-7, 6-3

Loffhagen-Thomas 1-6, 6(5)-7

Park-Crawford 2-6, 2-6

Skatov-Carr 7-5, 2-6, 6-1

Riffice-Ruussuvuori 6-4, 4-6, 2-6

 

Il resoconto del programma femminile:

Arias-Anisimova 3-6, 2-6

Chen-Arango 6-4, 1-, 2-6

Waltert-Carle 2-6, 2-6

Danilovic-Sato 6-0, 7-5

Lansere-Bolton 3-6, 7-5, 4-6

Rybakina-Cocciaretto 6-4, 6-0

Kharitonova-Volynets 3-6, 6-(4)-7

Hewitt-Gauff 4-6, 3-6

 

 

 


Nessun Commento per “US OPEN JUNIORES, LE QUALIFICAZIONI MASCHILI E FEMMINILI”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.