US OPEN: NADAL NON LASCIA SCAMPO A CHUNG

Altra vittoria convincente per Nadal agli US Open, battuto Chung in tre set. Affronterà Cilic o Isner

Tennis. Altra prova di forza messa in mostra da Rafael Nadal in questa edizione degli US Open. Il fuoriclasse spagnolo ha liquidato anche il qualificato Hyeon Chung grazie al punteggio di 6-3 6-4 6-2 sull’Arthur Ashe Stadium.

Il tre volte campione di questo torneo ha ostentato una condizione invidiabile, approfittando anche dello scarso ritmo del coreano (assente nel circuito per buona parte di quest’anno). Agli ottavi Rafa se la vedrà con il vincente del match tra John Isner e Marin Cilic.

“Quando è stato bene ha già mostrato a tutti quando è forte”, ha dichiarato Rafa. “Io so per esperienza personale quanto è dura tornare dagli infortuni, sono contento per lui, gli auguro una carriera senza altri malanni. I cerotti sulle ginocchia? Ormai non funzionano più! (risata). In realtà sto bene, però devo cercare di abbreviare gli scambi, essere aggressivo, giocare meno in generale, non ho più 25 anni.

Ora sono agli ottavi, mi aspetta un avversario duro, che sia John o Marin, dovrò allenarmi bene e mettercela tutta. Il colore viola? Mah, non sapevo che fosse un simbolo di regalità, a me semplicemente piace.

Il nero è ok per la sera, per il giorno sono meglio colori più vivaci. Ci fanno scegliere i colori un anno e mezzo prima, quando arriva il torneo di solito non mi ricordo più cosa avevo scelto!“.


Nessun Commento per “US OPEN: NADAL NON LASCIA SCAMPO A CHUNG”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di mAGGIO 2019

  • Serena vede "rosso". Al Foro Italico si è ritirata inaspettatamente per un risentimento al ginocchio, ma "Little Sister" non si arrende e ora punta diritta verso il Roland Garros.
  • Federer torna sulla terra. Anche Roma è rientrata nella programmazione di "King Roger" in vista del French Open. A seguito della sua partecipazione, la Fit ha addirittura aumentato il prezzo dei biglietti!
  • Sinner scatenato. Partito dalle qualificazioni, il 17enne altoatesino ha infuocato gli Internazionali d'Italia! Scoprite la sua storia nell'ultimo numero di Tennis Oggi.