US OPEN: NIENTE DA FARE PER CAMILA GIORGI CONTRO NAOMI OSAKA

La tennista azzurra esce al secondo turno dopo il netto 6-1 6-2 subito dalla attuale numero 9 del mondo
giovedì, 3 Settembre 2020

TENNIS – Era chiaro a tutti quanto fosse difficile l’ostacolo da superare dall’altra parte della rete. Ma con il passare dei minuti si è rivelato addirittura impossibile. Camila Giorgi infatti, nel suo match di secondo turno degli Us Open 2020, è riuscita a racimolare appena tre game contro la numero 9 del mondo Naomi Osaka, scesa in campo con grande determinazione e capace di sfoderare una solidità impressionante dal primo all’ultimo punto. La azzurra di conseguenza non è mai riuscita ad impensierirla e ha finito con l’andare fuori giri fin dalle battute iniziali dell’incontro.

Nel primo set la Giorgi è andata velocemente sotto 5-0, poi ha trovato il modo di portare a casa almeno un game evitando una ancor più pesante 6-0. Nel secondo parziale invece, dopo aver ceduto subito il servizio nel game di apertura, la azzurra ha avuto l’unica piccola chance quando si è procurata la palla del controbreak del possibile 2-2. Ma la Osaka è riuscita ad evitare il pericolo e da quel momento ha ripreso a comandare il gioco come aveva fatto nella prima parte della sfida. Dopo il break conquistato nel settimo game quindi la Osaka ha messo in tasca la vittoria sul definitivo 6-2, qualificandosi per il terzo turno in appena un’ora e dieci minuti di gioco. E Camila Giorgi non ha potuto fare altro se non concedere l’onore della armi ad una avversaria dimostratasi nettamente superiore. Archiviato lo Slam americano quindi la azzurra si concentrerà sui tornei europei in programma nelle prossime settimane, mentre in questa particolare edizione degli Us Open dopo tre giornate di incontri rimangono in corsa soltanto due italiani, ovvero Matteo Berrettini e Salvatore Caruso. La speranza naturalmente è che possano continuare a vincere, soprattutto pensando a Berrettini e al fatto che lo scorso anni qui arrivò fino in semifinale, ma è chiaro che ci si aspettava qualcosina in più dalla pattuglia azzurra, specialmente a livello maschile.

(Nella foto Camila Giorgi – www.zimbio.com)


Nessun Commento per “US OPEN: NIENTE DA FARE PER CAMILA GIORGI CONTRO NAOMI OSAKA”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.