US OPEN: OSAKA SI INCHINA A BENCIC E PERDE IL NUMERO 1

La campionessa uscente abbandona gli US Open per mano di Belinda Bencic e da lunedì non sarà più numero 1 del mondo

Tennis. Belinda Bencic ha ottenuto la terza vittoria in altrettanti scontri diretti con Naomi Osaka eliminando la campionessa in carica agli ottavi degli US Open grazie al risultato di 7-5 6-4.

La giapponese è destinata a perdere la vetta del ranking mondiale. Verrà infatti scalzata lunedì dall’australiana Ashleigh Barty, vincitrice del Roland Garros e attuale N.2, anch’essa eliminata agli ottavi.

Belinda Bencic, 22 anni, raggiunge per la seconda volta i quarti di finale degli US Open dopo l’exploit del 2014. L’anno scorso non riuscì invece ad andare oltre il primo turno.

Naomi Osaka, 21 anni, ha vinto il suo primo titolo del Grande Slam battendo l’americana Serena Williams nella finale di un anno fa. Si era imposta anche agli Australian Open all’inizio del 2019, ma il suo rendimento non è stato all’altezza nel prosieguo della stagione.

Ad attendere Bencic nei quarti ci sarà Donna Vekic, numero 23 del seeding, che ha rimontato Julia Goerges fino al 6-7(4) 7-5 6-3 conclusivo dopo 2 ore e 45 minuti di battaglia.

Il set decisivo è stato molto equilibrato e incerto, complice anche l’importanza della posta in palio. Alla fine, però, il coraggio della tennista croata le ha permesso l’allungo che ha mandato ko la tedesca (autrice comunque di un buon torneo).

US Open, risultati:

[13] B. Bencic b. [1] N. Osaka 7-5 6-4
[23] D. Vekic b. [26] J. Goerges 6-7(4) 7-5 6-3


Nessun Commento per “US OPEN: OSAKA SI INCHINA A BENCIC E PERDE IL NUMERO 1”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di mAGGIO 2019

  • Serena vede "rosso". Al Foro Italico si è ritirata inaspettatamente per un risentimento al ginocchio, ma "Little Sister" non si arrende e ora punta diritta verso il Roland Garros.
  • Federer torna sulla terra. Anche Roma è rientrata nella programmazione di "King Roger" in vista del French Open. A seguito della sua partecipazione, la Fit ha addirittura aumentato il prezzo dei biglietti!
  • Sinner scatenato. Partito dalle qualificazioni, il 17enne altoatesino ha infuocato gli Internazionali d'Italia! Scoprite la sua storia nell'ultimo numero di Tennis Oggi.