US OPEN: SUPER KYRGIOS, AVANZANO CILIC E NADAL

Lo spagnolo avanti per ritiro: al terzo turno Kyrgios e Cilic

Ultima giornata tribolata degli Us Open, per quanto concerne il secondo turno. Dopo la pioggia incessante che ne aveva bloccato il corso regolare, ecco tornare in campi i protagonisti attesi e fermi ai box da oltre 24 ore.

Doveva giocare e non lo farà nemmeno questa volta Nadal, il quale accede al terzo turno senza scendere in campo: questa volta non è la pioggia a fermarlo bensì il ritiro di Kokkinakis. Il maiorchino arriverà dunque al terzo turno senza giocare da oltre 3 giorni pieni.

Vince e convince Kyrgios, che batte il francese Hoang in tre facili set: 6-4, 6-2, 6-4 il risultato finale in favore del folle australiano, che sembra però decisamente più centrato nelle ultime settimane.

Continua a stupire quest’anno Sandgren, l’americano batte il canadese Pospisil in 4 set col risultato finale di 6-3, 6-(4)-7, 6-3, 6-4 per un ottimo terzo turno a New York davanti al pubblico di casa.

Tutto facile per Monfils che batte Copil in tre set: 6-3, 6-2, 6-2 per il francese. Maratona a favore di Chung, prossimo rivale di Nadal: battuto Verdasco in rimonta per 1-6, 2-6, 7-5, 6-3, 7-6(3).

Chiude il programma notturno il successo di Cilic su Stebe per 6-4, 3-6, 7-5, 6-3: next stop con Isner, per una sfida tra giganti.


Nessun Commento per “US OPEN: SUPER KYRGIOS, AVANZANO CILIC E NADAL”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di mAGGIO 2019

  • Serena vede "rosso". Al Foro Italico si è ritirata inaspettatamente per un risentimento al ginocchio, ma "Little Sister" non si arrende e ora punta diritta verso il Roland Garros.
  • Federer torna sulla terra. Anche Roma è rientrata nella programmazione di "King Roger" in vista del French Open. A seguito della sua partecipazione, la Fit ha addirittura aumentato il prezzo dei biglietti!
  • Sinner scatenato. Partito dalle qualificazioni, il 17enne altoatesino ha infuocato gli Internazionali d'Italia! Scoprite la sua storia nell'ultimo numero di Tennis Oggi.