US OPEN: SUPER KYRGIOS, AVANZANO CILIC E NADAL

Lo spagnolo avanti per ritiro: al terzo turno Kyrgios e Cilic
venerdì, 30 Agosto 2019

Ultima giornata tribolata degli Us Open, per quanto concerne il secondo turno. Dopo la pioggia incessante che ne aveva bloccato il corso regolare, ecco tornare in campi i protagonisti attesi e fermi ai box da oltre 24 ore.

Doveva giocare e non lo farà nemmeno questa volta Nadal, il quale accede al terzo turno senza scendere in campo: questa volta non è la pioggia a fermarlo bensì il ritiro di Kokkinakis. Il maiorchino arriverà dunque al terzo turno senza giocare da oltre 3 giorni pieni.

Vince e convince Kyrgios, che batte il francese Hoang in tre facili set: 6-4, 6-2, 6-4 il risultato finale in favore del folle australiano, che sembra però decisamente più centrato nelle ultime settimane.

Continua a stupire quest’anno Sandgren, l’americano batte il canadese Pospisil in 4 set col risultato finale di 6-3, 6-(4)-7, 6-3, 6-4 per un ottimo terzo turno a New York davanti al pubblico di casa.

Tutto facile per Monfils che batte Copil in tre set: 6-3, 6-2, 6-2 per il francese. Maratona a favore di Chung, prossimo rivale di Nadal: battuto Verdasco in rimonta per 1-6, 2-6, 7-5, 6-3, 7-6(3).

Chiude il programma notturno il successo di Cilic su Stebe per 6-4, 3-6, 7-5, 6-3: next stop con Isner, per una sfida tra giganti.


Nessun Commento per “US OPEN: SUPER KYRGIOS, AVANZANO CILIC E NADAL”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.