US OPEN: TSITSIPAS AVANZA, MA NON CESSANO LE POLEMICHE

Stefanos Tsitsipas approda al terzo turno degli US Open, ma non cessano le polemiche sui suoi famosi ‘toilet break’
giovedì, 2 Settembre 2021

Tennis. Stefanos Tsitsipas è finito al centro delle polemiche dopo il suo match di primo turno agli US Open contro Andy Murray.

Lo sfogo del veterano scozzese ha attirato l’attenzione sugli ormai famosi ‘toilet break’ del giovane greco, che avevano fatto infuriare anche Alexander Zverev a Cincinnati.

Dopo essersi sbarazzato in quattro set di Adrian Mannarino, Stefanos è stato incalzato sull’argomento in conferenza stampa. Il numero 3 del mondo non si è tirato indietro e ha espresso il suo punto di vista.

“Ho detto che entrambi dovremmo discutere la cosa, perché io ho seguito le regole. Non ho infranto nessuna regola. La regola non specifica il tempo che tu puoi passare in bagno, ed è importante prenderti la pausa se è necessaria.

Per prima cosa ti porti dietro meno peso con tutto quel sudore; ti senti rinvigorito e più fresco, senza il sudore che ti cola in faccia, sulle dita. Per me è importante prendermi quella pausa, per altri no. Io cerco di essere il più veloce possibile, e certe volte mi ci vuole più tempo“ – ha spiegato Tsitsipas.

La discussione è proseguita: “Io non ho fatto nulla di sbagliato quindi non capisco. Queste persone amano lo sport e non ho nulla contro di loro, ma alcuni non capiscono come stanno le cose.

Loro non hanno giocato a tennis ad alti livelli e non sanno quanti sforzi e quanto difficile sia fare quello che facciamo; e certe volte abbiamo bisogno di una piccola pausa. […]

Queste sono solo le mie esigenze personali. Certi giocatori impiegano più di 25 secondi dopo un punto, e va bene così. Io non ho nulla contro nessun giocatore. Sin da quando ero piccolo i miei genitori mi hanno insegnato a non guardare quello che fanno gli altri e concentrarmi sul mio lavoro” – ha aggiunto.

US Open, risultati secondo turno:

[5] A. Rublev b. P. Martinez 7-6(2) 6-7(5) 6-1 6-1
F. Tiafoe b. G. Pella 6-1 6-2 7-5
[18] R. Bautista b. E. Ruusuvuori 6-1 6-3 6-2
[12] F. Auger-Aliassime b. [Q] B. Zapata Miralles 7-6(5) 6-3 6-2
[Q] H. Laaksonen b. [16] C. Garin 3-6 7-6(5) 6-2 6-4
[Q] P. Gojowczyk b. D. Lajovic 2-6 6-4 2-6 7-5 6-4
C. Alcaraz b. A. Rinderknech 7-6(6) 4-6 6-1 6-4
A. Mannarino vs [4] S. Tsitsipas
[Q] B. Van De Zandschulp b. [8] C. Ruud 3-6 6-4 6-3 6-4
F. Bagnis b. [Q] M. Trungelliti 7-6/4) 4-6 6-3 6-3
[Q] A. Molcan b. B. Nakashima 3-6 6-3 1-6 6-2 6-4
K. Anderson vs [11] D. Schwartzman
Al. Popyrin b. [15] G. Dimitrov 7-6(4) 7-6(4) 4-0 rit.
[24] D. Evans b. M. Giron 6-4 7-6(3) 2-6 6-3
P. Andujar b. P. Kohlschreiber 6-4 6-3 6-1
[2] D. Medvedev b. D. Koepfer 6-4 6-1 6-2


Nessun Commento per “US OPEN: TSITSIPAS AVANZA, MA NON CESSANO LE POLEMICHE”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.