SORELLE WILLIAMS NELLA STORIA

Venus e Serena Williams hanno vinto la finale di doppio e sono diventate le prime giocatrici a vincere quattro titoli olimpici di tennis (ciascuna). A Del Potro il bronzo e per Djokovic la conferma dell’annus horribilis. Il doppio misto vola negli States

Londra – Meno di 24 ore dopo che il collo di Serena Williams era stato cinto dalla medaglia d’oro olimpica, eccotela di nuovo vittoriosa. Questa volta in compagnia della sorella Venus ha battuto, per  6-4 6-4, nella finale del doppio. la coppia della Repubblica Ceca formata da Andrea Hlavackova e Lucie Hradecka.

E’ il terzo oro Olimpico in doppio per Venus e Serena Williams, dopo i successi di Sydney 2000 e Pechino 2008. Entrambe, inoltre, vantano un oro nel singolo: Venus nel 2000 sempre a Sydney e Serena proprio a Londra 2012. Le “sorelle terribili”, volano così a quota 4 medaglie ciascuna, siglando un nuovo record olimpico.

La partita di oggi era la ripetizione di quella disputata il mese scorso nella finale di Wimbledon, che le sorelle Williams hanno vinto in due set sul Centre Court. E’ stato un bis perfetto, forse quasi scontato.

Al termine della partita Venus Williams ha dichiarato: “Per noi è così eccitante vincere l’oro insieme. Per me è stato sorprendente seguire Serena dagli spalti e vederla fare sua la medaglia d’oro. Poi vincerne il giorno dopo un’altra insieme è stato fantastico per noi. Avevamo vinto in coppia nel 2000 e, anche se siamo arrivate a Londra come favorite, non è stata facile. Abbiamo lottato duramente ed i nostri avversari hanno giocato bene, con molto talento”.

BRONZO OLIMPICO A DEL POTRO

Alla sua prima apparizione olimpica, la Torre di Tandil ha fatto centro, conquistando il terzo posto, ovvero la medaglia di bronzo, nel singolare maschile. Juan Martin Del Potro ha sconfitto Novak Djokovic in due soli set per 7-5, 6-4.

Per il serbo, a cui spetta la cosiddetta medaglia di legno, continua l’anno orribile che recentemente lo ha visto sconfitto da Rafa Nadal al Roland Garros ed eliminato in semifinale a Wimbledon da Andy Murray. E pensare che Djokovic alla vigilia delle Olimpiadi non aveva esitato a dichiarare di partecipare ai Giochi “per la gloria e l’immortalità”.

 

ANDY MURRAY SCONFITTO NEL DOPPIO MISTO

Victoria Azarenka e Max Mirnyi hanno conquistato la medaglia d’oro del doppio misto vincendo un match finito al tie-break per 2-6 6-3 10-8. La coppia britannica formata da Laura Robson e Andy Murray, sceso in campo 45 minuti dopo aver vinto la finale con Federer, si è dunque dovuta accontentare la medaglia d’argento.

La medaglia di bronzo del doppio misto è andata alle statunitensi Lisa Raymond e Mike Bryan che nella finale per il terzo posto, hanno sconfitto la coppia tedesca composta da Sabine Lisicki e Christopher Kas, per 6-3 4-6 10-4.

 


Nessun Commento per “SORELLE WILLIAMS NELLA STORIA”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

  • WTA AWARDS: CHI SONO LE MIGLIORI? Sono state rese note le candidate ai Wta Awards 2012. Facciamo un breve bilancio della stagione: tra Sara Errani, Roberta Vinci, Venus e Serena Williams e Victoria Azarenka
  • PENNETTA SCHIACCIATA, WILLIAMS SCHIACCIASASSI Niente da fare per la bella Flavia contro la regina di Wimbledon 2011 Petra Kvitova, che le ha lasciato tre soli game. Fuori dai Giochi anche Venus Williams che perde due tie-break contro […]
  • S. WILLIAMS E AZARENKA DRITTE AGLI OTTAVI Serena Williams e Victoria Azarenka approdano agli ottavi di finale degli Australian Open. Passano anche Wozniacki e Kirilenko. Tutto facile per la Stephens sulla Robson
  • DAY 2: FEDERER, MURRAY E GLI ASSI AZZURRI La seconda giornata di gare all’Australian Open prevede l’esordio dei numeri due e tre del mondo. Tra le donne, comincia il torneo di Victoria Azarenka e Serena Williams, mentre l’Italia […]
  • VERSO MELBOURNE: UNO SGUARDO ALLE QUOTE Parte oggi la nuova sezione betting targata tennis.it. I primi pronostici sono per l'Australian Open 2013 a meno di un mese dall'inizio del torneo. Scopri chi sono, secondo noi, i favoriti […]
  • SERENA CONTRO TUTTE È la più giovane delle sorelle Williams la favorita numero uno del torneo olimpico secondo i bookmakers. Dietro di lei, Azarenka e Sharapova seguono a debita distanza. Tra le outsiders […]

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Novembre 2018

  • Naomi incanta. Di cognome fa Osaka, esattamente come la città che le ha dato i natali, ed è un riuscitissimo incrocio di razze dato che la madre è giapponese e il padre haitiano. I fans e gli sponsor impazziscono per lei, che ormai naviga stabilmente tra le top-five.
  • La Davis che verrà. In attesa dell'atto finale della Coppa 2018 tra Francia e Croazia, vi raccontiamo tutti i cambiamenti che il prossimo anno rivoluzioneranno il torneo a squadre più prestigioso del tennis.
  • Attenti a quell'aussie! Si chiama John Millman e finché non ha battuto Roger Federer sul palcoscenico degli US Open era sconosciuto ai più. Il 29enne di Brisbane è infatti sbocciato in ritardo a causa di una lunga serie di infortuni.