VENUS WILLIAMS: “LE DONNE DEVONO LOTTARE PER IL CAMBIAMENTO”

L’ex numero 1 del mondo ha spronato le donne a combattere per ottenere l’uguaglianza
lunedì, 16 Marzo 2020

Tennis. Non ci sono dubbi che Venus Williams abbia giocato un ruolo decisivo per promuovere l’uguaglianza tra uomini e donne nello sport. L’ex numero 1 del mondo è ormai a fine carriera, ma la sua influenza è ancora tangibile sotto molteplici aspetti.

“È un problema mondiale ma è già stato fatto un primo ed importante step. Questo concetto si è evoluto e si è passati da “problema” a “movimento” globale.

Ovviamente c’è ancora tanta strada da fare perché questa lotta riguarda tutti i temi della diseguaglianza che purtroppo conoscono in troppi per averli vissuti” – ha dichiarato ‘Venere’ in una recente intervista.

Venus non ha ancora vinto un match in questo 2020: “Il tennis mi ha dato tantissimo. Aperto grandi opportunità. Ho avuto la possibilità di poter aiutare altre donne nel mondo dello sport e ho colto subito l’opportunità.

Non è stata una scelta difficile: per me si è sempre trattato di difendere ciò che ritenevo fosse giusto.

Di cambiamenti positivi da quel momento ne sono avvenuti tanti e ne sono molto felice. Ho fatto la mia parte per adesso ma continuerò a lottare per questa giusta causa fino a quando non raggiungeremo il nostro scopo e non sarà neanche più necessario parlare di questo argomento”.


Nessun Commento per “VENUS WILLIAMS: "LE DONNE DEVONO LOTTARE PER IL CAMBIAMENTO"”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.