VENUS WILLIAMS: “SPERO DI TORNARE IN TEMPO PER GLI US OPEN”

TENNIS – La statunitense Venus Williams non ha ancora recuperato dall’infortunio alla schiena e non scende in campo da quando è stata eliminata al primo turno dello scorso Roland Garros. Adesso si sta allenando per tornare in forma prima degli US Open.
martedì, 9 Luglio 2013

Tennis. Washington (USA) – Venus Williams non prenderà parte ai match del World Team Tennis la prossima settimana a causa dello stesso infortunio alla schiena che non le ha permesso di prendere parte a Wimbledon. La sette volte campionessa di major avrebbe dovuto giocare per le Washington Kastles, che vantano una striscia vincente di 32 partite, nel match di casa lunedì e martedì, ed in seguito in trasferta contro le Texas Wild mercoledì. Ma non ci sono problemi per le Kastles che hanno annunciato una sostituta di lusso per la loro line-up, Martina Hingis, che dovrebbe sostituire la Williams.

Venus non scende in campo dalla sconfitta al primo turno al Roland Garros il 26 maggio. Alla 33enne americana è costato parecchio non poter essere a Wimbledon, dove ha giocato ogni anno dal suo debutto nel 1997 e dove è stata regina per ben 5 volte. Ora la Williams, nonostante il suo recente forfait nella gara a squadre, sta lavorando duramente per essere presente ai prossimi US Open al via il 26 Agosto.

Se il suo recupero dall’infortunio alla schiena sarà tale da permetterle di giocare questo torneo allora non ci saranno dubbi sulla sua partecipazione, ma tutte le attenzioni sono ancora puntati sul recupero. La Williams ha parlato con i media alla presenza della first lady Michelle Obama e di Billie Jean King, fondatrice della WTA.

“Mi sento meglio, ho lavorato duro e ho fatto riabilitazione”, ha detto la Williams. Devo solo prendermi il mio tempo fino a quando non mi sentirò al 100 per cento. È difficile giocare a tennis quando si rientra da un infortunio ed è difficile essere sicuri quando non si è ben pronti. Ho intenzione di aspettare fin quando sarò pronta e spero di tornare in tempo per gli US Open.”

Alla domanda se avesse una specifica data di ritorno in mente, la Williams ha detto: “Sto tenendo delle possibilità aperte… Lo so che con un infortunio non sempre va come si è pianificato. Quando tornerò in campo sarò pronta e preparata per giocare. Al 25 per cento, non è un buon modo di presentarsi, così ho intenzione di essere davvero pronta al mio ritorno.”


Nessun Commento per “VENUS WILLIAMS: “SPERO DI TORNARE IN TEMPO PER GLI US OPEN””


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.