CLASSIFICA WTA STABILE

Settimana abbastanza interlocutoria per la classifica WTA, dominata sempre da Victoria Azarenka. I titoli di Sara Errani e Serena Williams non sortiscono effetti
lunedì, 16 Luglio 2012

Tutto fermo o quasi nella nuova classifica WTA, che registra sostanziali modifiche solo nelle posizioni di rincalzo. Poche le top ten impegnata nella settimana, che nonostante i loro successi non recuperano posizioni in classifica. In casa italia perde qualche colpo la Pennetta, mentre restano pressoché stabili le altre. Nelle retrovie brutto scivolone per Anabel Medina Guarrigues, mentre a gioire maggiormente sono Zahlavova Strycova e Coco Vandeweghe.

Top 10 stabili.  Solo 3 le top 10 impegnate la scorsa settimana sul circuito mondiale. Sara Errani domina il torneo di Palermo, divenendo l’unica italiana nella storia ad aver vinto 4 titoli nello stesso anno. Tutto ciò non basta in termini di classifica per migliorare un 9° posto che resta naturalmente straordinario. Il distacco dall’8° posto di Caroline Wozniacki pero si assottiglia a circa 400 punti. Bis a Stanford per Serena Williams, che conferma i suoi punti e resta 4° in classifica con un distacco dal podio di oltre 500 punti. Podio dominato sempre da Victoria Azarenka, n.1 del mondo con 300 punti di margine su Agnieszka Radwanska, mentre sul gradino più basso troviamo sempre Maria Sharapova. Al 5° posto sempre Samantha Stosur, staccatissima da Serena, e con un buon margine dalla 6° piazza occupata da Petra Kvitova. Al 7° posto resta ferma Angelique Kerber, con oltre 1000 punti su Caroline Wozniacki. Poche soddisfazioni invece per Marion Bartolì in quel di Stanford, che comunque regge la 10° piazza e resta a poco più di 200 punti dalla nostra Errani.

Chi sale e chi scende. Praticamente ferme  anche le top 30, che registrano pochissime variazioni. Tra le più significative quella di Flavia Pennetta, che cede 3 posti passando alla n.20. Guardando più indietro esce dalle migliori 30 Anabel Medina Garrigues, detentrice del titolo di Palermo. Per lei un -9 che la spinge indietro fino alla n.35. A sorridere sono invece due giovani del panorama internazionale, che raggiungono entrambe il personal best. La finale a Stanford regala alla 20 enne americana Coco Vandeweghe ben 51 posizioni risalendo per la prima volta al n.69 mondiale. Va bene anche alla britannica Laura Robson, 18 anni e giunta fino alla semifinale a Palermo, raccogliendo 22 posizioni e diventando per la prima volta n.91. Risale la china anche la 26 enne  Zahlavova Strycova. La ceca dal passato da top 40, arriva in finale in Sicilia e recupera 11 posizioni fino alla n.60

Italiane. Detto di Errani n.9 e Pennetta n.20, il resto delle azzurre resta stabile. Francesca Schiavone resta la 3° italiana in classifica ferma alla posizione n.22. Poco dopo troviamo invece Roberta Vinci, che guadagna un posto fermandosi alla n.26. Camila Giorgi resta l’ultima italiana nella top 100 scalando di un posto alla n.90. Nota di merito infine per Maria Elena Camerin, che grazie al buon torneo a Palermo risale bene la classifica con un +18 che la porta al n.178.


Nessun Commento per “CLASSIFICA WTA STABILE”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

  • SERENA TRA LE FAB, AGNIESZKA ANCORA SU Il successo a Wimbledon permette a Serena Williams di tornare tra le migliori 4 al mondo. Victoria Azarenka si riprende lo scettro, seguita da Agnieszka Radwanska, che raggiunge per la […]
  • BEST RANKING PER LA ERRANI: E’ QUINTA. SERENA SEMPRE PIU’ NUMERO UNO. TENNIS – Si sono appena conclusi gli Internazionali BNL d’Italia e la classifica WTA non fa registrare particolari cambiamenti. Sara Errani scavalca Li Na e raggiunge un nuovo best ranking […]
  • SARA AL TOP Il successo di Barcellona regala a Sara Errani il best ranking alla posizione n.28. Praticamente immobili le restanti azzurre, mentre risalgono leggermente Angelique Kerber e Jelena Jankovic
  • MADRID: IL DRAW FEMMINILE Sorteggiato nella capitale spagnola il tabellone femminile del primo torneo della storia su terra blu. Dopo un avvio duro, l’Azarenka potrebbe arrivare bene alla sfida con la Radwanska, […]
  • SARA REGINA DI PALERMO Sara Errani abbatte 6-1 6-3 la ceca Barbora Zahlavova Strycova e conquista a Palermo il suo 6° titolo della carriera e il 4° di un 2012 fin qui straordinario. A Stanford Serena Williams […]
  • SARA 10 E LODE. MARIA TORNA REGINA Come previsto il Roland Garros incide in maniera pesante sulle sorti della classifica mondiale. A sorridere sono soprattutto Sara Errani, nuova n.10 del mondo e Maria Sharapova, tornata in […]

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.