VIENNA: SUBITO FUORI GIANLUCA MAGER

Il tennista azzurro è stato battuto 7-6 7-6 da Dennis Novak
martedì, 26 Ottobre 2021

TENNIS – Si è fermata subito, purtroppo, la corsa di Gianluca Mager al torneo Atp 500 di Vienna in corso di svolgimento questa settimana nella capitale austriaca. Nella serata di oggi infatti il tennista azzurro è stato battuto in due set da Dennis Novak (7-6 7-6 il punteggio finale in favore del “padrone di casa”), al termine di un match molto equilibrato e deciso alla resa dei conti soltanto da una manciata di punti.

Mager ha il grande rammarico di aver perso l’incontro senza aver concesso nemmeno una palla break al suo avversario, il ligure invece ne ha avuta una nella fase iniziale del primo parziale e due molto più pesanti sul 5-5 del secondo, ma purtroppo dal 15-40 in suo favore non è riuscito a trasformarne nemmeno una e Novak ha potuto tirare un bel sospiro di sollievo. L’austriaco poi, spinto anche dal tifo del pubblico di casa presente sugli spalti del campo centrale, ha saputo giocare con maggiore concretezza i due tie-break che hanno deciso la sfida, portandoli a casa entrambi 7 punti a 4, e Mager non ha potuto fare altro che accettare amaramente il verdetto del campo non senza però qualche rimpianto. La sua prestazione infatti è stata indubbiamente molto buona, soprattutto pensando alla straordinaria solidità che ha saputo mettere in campo durante i propri turni di battuta (basti pensare che nei dodici game vinti al servizio non è mai dovuto ricorrere ai vantaggi). Purtroppo però tutto questo non è bastato per ottenere la vittoria, ed è certamente un peccato visto che lo avrebbe proiettato al secondo turno del torneo viennese comunque con merito. A questo punto quindi uno dei due potenziali derby della parte alta del tabellone è già sfumato, dato che sarà Novak a sfidare il vincente della sfida tra Jannik Sinner e Reilly Opelka in programma nella giornata di domani.

(Nella foto Gianluca Mager – www.zimbio.com)


Nessun Commento per “VIENNA: SUBITO FUORI GIANLUCA MAGER”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.