WILANDER: “FEDERER VINCERÀ ALTRI SLAM”

La sconfitta a Wimbledon per mano di Djokovic non impedirà a Federer di andare a caccia altri Slam, almeno secondo Wilander
domenica, 7 Luglio 2019

Tennis. La finale di Wimbledon tra Roger Federer e Novak Djokovic è stata indiscutibilmente la più bella ed emozionante nella storia del tennis. Il fuoriclasse serbo è uscito vittorioso dopo quasi cinque ore, lasciando allo svizzero l’amaro in bocca per quei due match point non sfruttati sull’8-7 40-15 nel quinto set.

L’ex numero 1 del mondo e attuale commentatore di Eurosport, Mats Wilander, non ha comunque dubbi sul fatto che Roger si riprenderà e potrà dare la caccia al 21° Slam prima della fine della sua carriera.

Roger può trarre degli aspetti positivi dalla sconfitta a Wimbledon. Ha dimostrato di poter giocare ancora ad alto livello e questo può farlo anche agli US Open, agli Australian Open e soprattutto nella prossima edizione dei Championships.

Pensavo che quella di domenica sarebbe stata la sua ultima occasione, ma è incredibile notare come sia un giocatore addirittura migliore del 2017.

Fa male quanto è accaduto in finale, ma si trattava di una sorta di giustizia divina rispetto alla famosa partita con Roddick nel 2009. Federer ha vinto 20 Slam, si riprenderà sicuramente” – ha dichiarato infatti l’ex campione svedese.


Nessun Commento per “WILANDER: "FEDERER VINCERÀ ALTRI SLAM"”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.