WIMBLEDON, BILANCIO AGRODOLCE PER LE WILLIAMS

Si ferma il cammino di Venus a Wimbledon, avanza Serena in due set. Domani la risposta di Halep e Kerber. Il resoconto del venerdì pomeriggio
venerdì, 6 Luglio 2018

TENNIS – Non solo Federer e Fabbiano tra gli interessi principali del venerdì pomeriggio, ma anche uno sguardo fondamentale all’evoluzione del main draw delle donne. Il circuito femminile procede la sua marcia sull’erba di Wimbledon, puntando l’attenzione sul risultato delle sorelle Williams, protagoniste nella tabella di marcia di oggi. Il weekend, però, si apre con una vittoria e una sconfitta: avanza Serena, saluta Venus.

Il ko della sorella maggiore arriva prima in ordine cronologico. L’americana si arrende al fotofinish contro una concreta e coriacea Kiki Bertens, che si impone al terzo set dopo una battaglia che sembrava vederla in crollo dopo il secondo set. L’olandese vince 6-2 il primo set, cede a Venus il tie-break del secondo con il punteggio di 7-5, poi la spunta 8-6 al terzo parziale, dove non sono previsti i vantaggi.

Il riscatto della famiglia Williams, nonostante tutto, passa da Serena, che continua la sua marcia grazie a due tiratissimi set contro Kiki Mladenovic. La francese tiene botta durante entrambi i parziali, ma pecca di lucidità nei momenti conclusivi: perde il primo set 7-5, poi trascina l’ex numero uno del mondo al tie-break. La tennista a stelle e strisce, però, non si lascia intimidire dalla transalpina e la batte con un netto 7-2, portando a casa la qualificazione al turno successivo.

Negli altri match del pomeriggio, dopo la qualificazione di Camila Giorgi, spiccano le vittorie di Julia Goerges e Donna Vekic: eliminate, rispettivamente in tre e due set, Zahlavova-Strycova e Wickmayer. Chiude il programma odierno l’ultima sfida in programma, quella tra Karolina Pliskova e Mihaela Buzarnescu: ceca e romena sono attualmente in campo per l’ultimo verdetto del venerdì.

Domani si torna in campo per Simona Halep e Angelique Kerber, le due maggiori protagoniste del sabato: per la vincitrice del Roland Garros c’è Su-Wei Hsieh, per la tedesca una non comodissima Naomi Osaka.


Nessun Commento per “WIMBLEDON, BILANCIO AGRODOLCE PER LE WILLIAMS”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.