WIMBLEDON: CAMILA GIORGI SALUTA LONDRA, PASSA LA YASTREMSKA

A corto di preparazione Camila Giorgi fuori al rpimo turno
lunedì, 1 Luglio 2019

Risultato : D.Yastremska (UKR) b. C.Giorgi (ITA) 63 63
LONDRA – Erba amara per Camila Giorgi. La marchigiana esce al primo turno sconfitta seccamente in due set dall’ucraina

Dayana Yastremska, 19 anni e n°35 del ranking e già due titoli all’attivo (Stasburgo e Hua Hin) nel 2019. Match rapido, un’ora e otto minuti, con pochi scambi e molti errori. Era di Camila la prima accelerazione del match. Break e avanti 2-1, ma nel gioco successivo l’ucraina strappava il servizio all’azzurra e rimetteva lo score in parità. Stesso scenario nel due giochi successivi. Era comunque la ucraina a tenere per prima il gioco di battuta. Sotto 3 giochi a 4 Camila prendeva il break dopo aver avuto due possibilità (40-15) di chiudere il gioco, una delle quali regalata con un doppio fallo (alla fine 8 totali contro 2 aces). Rigida sulle gambe e molto fallosa specialmente con il dritto, Camila che è stata ferma tre mesi, da marzo, torneo di Miami , fino al 23 giugno, torneo di Eastbourne, ha sofferto della mancanza di partite ufficiali. Quando lo scambio si allungava era la Yastremska a chiudere il punto, ed il servizio specialmente la seconda (32% dei punti vinti) lasciava campo all’avversaria che dominava il gioco dal primo scambio. Camila attuale 42 delle classifiche difendeva a Wimbledon i 430 punti dei quarti di finale conquistati nel 2018.


Nessun Commento per “WIMBLEDON: CAMILA GIORGI SALUTA LONDRA, PASSA LA YASTREMSKA”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.