WIMBLEDON: GIORGI OK CON WOZNIACKI E WILLIAMS, FUORI SLOANE STEPHENS

La tennista azzurra ha superato in tre set la testa di serie numero 21 Anastasija Sevastova, mentre la danese e la statunitense si sono imposte rispettivamente ai danni Lepchenko e Larsson. Subito eliminata invece la testa di serie numero 4 per mano di Donna Vekic
lunedì, 2 Luglio 2018

TENNIS – E’ di Camila Giorgi il primo sorriso azzurro dell’edizione 2018 di Wimbledon. La tennista azzurra infatti, unica rappresentante in “rosa” nel tabellone principale femminile dello Slam londinese, nel match di esordio giocato nel primo pomeriggio di oggi sul campo numero 8 ha superato la testa di serie numero 21 Anastasija Sevastova in tre set (6-1 2-6 6-4 lo score conclusivo) assicurandosi così il passaggio al secondo turno.

Dopo un primo set dominato in lungo e in largo nel quale si è portata velocemente sul 5-0 prima di chiudere i conti sul 6-1 dopo avere avuto anche due set-point del possibile 6-0, nel secondo la Giorgi ha subito la reazione della sua avversaria, che le ha restituito pan per focaccia portandosi lei sul 5-0, grazie ad ottime percentuali di prime di servizio e ad una ritrovata efficacia con i colpi da fondo campo. Quindi, dopo aver messo in tasca il parziale sul 6-2, la Sevastova ha provato a spingere anche all’inizio del terzo e decisivo set, ma la Giorgi è stata brava a mantenere i nervi saldi e ad ottenere subito un break nel game di apertura. La azzurra poi ha salvato due palle del possibile e immediato contro-break, non riuscendo però ad evitare che la lettone si rimettesse in partita sul 2-2 dopo aver ceduto il servizio nel quarto game, ma nel settimo gioco la tennista marchigiana ha trovato la forza di allungare ancora, e da quel momento ha avuto il merito di non concedere più nulla alla sua avversaria nei successivi turni di battuta, fino al definitivo 6-4 che le ha regalato vittoria e passaggio del turno.

ALTRI RISULTATI WIMBLEDON

Passando poi agli altri incontri di primo turno disputati oggi a Church Road, è arrivata subito la prima grande sorpresa dell’edizione 2018 di Wimbledon. La numero 4 del seeding Sloane Stephens infatti, fresca finalista al Roland Garros e campionessa in carica degli Us Open, è uscita subito di scena per mano di Donna Vekic, vittoriosa con un netto 6-3 6-1 tra gli applausi stupiti del pubblico del campo numero 1. Non ha avuto troppi problemi invece Caroline Wozniacki, che ha superato 6-0 6-3 Varvara Lepchenko, mentre Venus Williams ha dovuto cedere un set prima di imporsi piuttosto nettamente ai danni della svedese Johanna Larsson (5-7 6-2 6-1 il punteggio finale in favore della statunitense). Avanzano poi anche Karolina Pliskova, costretta al terzo dalla giovane britannica Harriet Dart (7-6 2-6 6-1), Vika Azarenka (7-6 6-3 alla russa Ekaterina Alexandrova) e Madison Keys (6-4 6-2 nella sfida contro Alla Tomljanovic).

(Nella foto Camila Giorgi – www.zimbio.com)


Nessun Commento per “WIMBLEDON: GIORGI OK CON WOZNIACKI E WILLIAMS, FUORI SLOANE STEPHENS”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.