WIMBLEDON DA IMPAZZIRE, MONTEPREMI IN AUMENTO DEL 100%

Prize money extralusso per Wimbledon edizione 2015. Il montepremi aumenta del 100%, circa 2,6 milioni di euro per chi alzerà, sia nel maschile che nel femminile, il trofeo.
mercoledì, 29 Aprile 2015

TENNIS – Giocare Wimbledon, si sa, è il sogno di qualsiasi appassionato di tennis. Vincerlo o quantomeno avvicinarsi a farlo, vorrà dire da quest’anno, una cascata di milioni. Infatti lo Slam più glam del circuito mondiale, è entrato di diritto nella storia per quanto concerne il prize money. Infatti, iscrivere il proprio nome nel palmares del più antico e prestigioso evento di questo sport vorrà dire, ed in maniera ancor più forte tra pochi mesi, guadagnare un bel gruzzoletto.

Per l’edizione del 2015,  l’organizzazione dell’All England Club ha deciso di incrementare il suo montepremi del 100%, diventando in questo modo il più ricco della storia del tennis. Il montepremi sarà di 26.750.000 sterline (oltre 37 milioni di euro), con un incremento del 7% rispetto all’edizione del 2014. I vincitori del singolare maschile e femminile incasseranno un assegno di ben 1.880.000 sterline (circa 2,6 milioni di euro) senza contare poi i proventi derivanti dagli sponsor.

Una vera e propria cascata d’oro, dunque, per chi farà strada (e tanta) sui campi in erba londinesi, ma non è tutto. Grazie alla pausa accordata nei mesi scorsi tra Roland Garros e Wimbledon (circa tre settimane) anche l’altro torneo londinese, lo storico Queen’s, riacquisterà decisamente più valore e importanza rispetto alle scorse bistrattate edizioni. Il risultato tangibile, infatti, sarà la presenza eccezionale di tantissimi fenomeni della racchetta. Andy Murray, ad esempio, capitanerà sette dei dodici migliori tennisti del ranking Atp, dato quest’ultimo estremamente interessante.

Già nel 2013, gli organizzatori di Wimbledon svelarono un importante progetto che prevederà entro il 2019, la costruzione di un secondo tetto retrattile, questa volta sul campo n.1, quello dalla capienza stimata attualmente in 11.500 posti. Il restyling dovrebbe terminare entro il 2019. Il campo centrale, ovviamente, è già dotato dal 2009 di un tetto che ha risolto il problema del maltempo, quest’ultimo vero e proprio incubo per il torneo inglese. Il tetto sul campo n.1 consentirebbe di garantire lo spettacolo a ben 26.500 spettatori circa senza dover incorrere in lunghe e noiose interruzioni.

Il Torneo di Wimbledon è il più antico e prestigioso evento nello sport del tennis. Il torneo, che si tiene tra giugno e luglio a Wimbledon (Londra), è il terzo dei tornei del Grande Slam. Si gioca ogni anno, preceduto dall’Australian Open e dagli Open di Francia, e seguito dagli US Open. Il torneo (l’unico tra quelli del Grande Slam ad essere giocato sull’erba) dura due settimane. Un arco di tempo che spesso si protrae per colpa della pioggia. Nella scorsa edizione vinse Nole Djokovic (secondo sigillo britannico per il serbo) e la ceca Petra Kvitova.


Nessun Commento per “WIMBLEDON DA IMPAZZIRE, MONTEPREMI IN AUMENTO DEL 100%”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.