WIMBLEDON: FABBIANO “VORREI RIGIOCARE QUESTA PARTITA”

Thomas Fabbiano "Wimbledon bilancio positivo"
venerdì, 5 Luglio 2019

Risultato : F.Verdasco (SPA) b. T.Fabbiano (ITA) 64 76 64

LONDRA – “Vorrei ricominciarla questa partita. Il primo ed ultimo game assolutamente da dimenticare. Oggi ho dato tutto quello che avevo e purtroppo io sono qui e l’altro va avanti.”
Amareggiato per una partita con troppe occasione perse Thomas Fabbiano analizza cosi il match:
“Ho avuto una partenza lenta. L’obbiettivo era farsi sentire subito dal primo punto, mettergli pressione. Purtroppo l’extra che volevo dimostrare mi è tornato indietro. Anche il break non era un problema perché io mi baso sui gioco di risposta e prendere un break non è un dramma. Purtroppo non sono riuscito a farmi sentire.”
Il fatto che Verdasco è mancino è stato un problema ?
“No. Non mi dispiace giocare con i mancini, ma oggi nel primo set non ci ho capito nulla. Mi sembrava di giocare con una palla magica. Non sentivo le corde, non sentivo il campo.” spiega Fabbiano che puntualizza “Nel primo set faticavo a trovare le misure giuste. Lui lo conoscevo, ci avevo giocato a Dubai, ma oggi non ha detto una parola. Lo sentivo leggero come tennis, giocava dei back lunghi, potevo controllare il gioco. Poi in mezzo secondo accelerava o quando serviva mi metteva tre prime incredibili e non riuscivo a giocare sui giochi di risposta.” Un terzo turno in uno Slam comunque non è da buttare.
“Oggi ho costruito le occasioni per restare in partita. Da parte sua è venuta fuori l’esperienza. Mi aspettavo che sbarellasse, ma oggi non è successo. Prima il mio coach mi diceva che il torneo è positivo. Ora dopo 40 minuti, mi sento di dire che ho vinto due partite difficile e ci sono state il 99% di cose buone. Certo che se potessi questo match vorrei rigiocarlo al più presto.”


Nessun Commento per “WIMBLEDON: FABBIANO "VORREI RIGIOCARE QUESTA PARTITA"”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.