WIMBLEDON, FEDERER AGLI OTTAVI CON BERRETTINI

Tutto facile per lo svizzero, che accede agli ottavi di finale di Wimbledon grazie al successo sul francese.
sabato, 6 Luglio 2019

TENNIS – Tutto secondo i piani nell’ultima fase del sabato di Wimbledon. Roger Federer accede agli ottavi di finale dopo il match contro Lucas Pouille, avversario sulla carta ostico ma ben domato dal numero 3 del ranking mondiale. Vittoria in tre set e accesso alla prossima fase dello Slam britannico, dove troverà Matteo Berrettini.

Il francese si conferma un osso duro nel primo set, ma l’esperienza dello svizzero fa la differenza quando i punti contano di più. Pouille spreca due palle break fondamentali al settimo e all’undicesimo game, per poi capitolare sull’unico spiraglio lasciato a Federer: sul 5-6 e servizio, il transalpino concede due set point consecutivi. Il secondo è quello buono per il campione di Basilea, che chiude 7-5 il primo parziale.

Contraccolpo non da poco per il numero 28 del mondo, che nel set successivo non è praticamente mai in partita. Federer sale immediatamente 4-0 e servizio prima di una leggera flessione che permette a Pouille di recuperare un break, ma è troppo poco per impressionare il suo avversario. L’elvetico gestisce il vantaggio e affonda il colpo quando il francese serve per rimanere nel set: non ci riesce e ripete esattamente l’ultimo gioco del parziale precedente.

Nel terzo, poi, l’equilibrio si mantiene fino alle battute finali. Serve arrivare al tie-break in un set dai pochi spiragli e da una freddezza non indifferente al servizio. Pouille sembra cedere al fotofinish, poi riesce a trascinarsi fino ai vantaggi. La concretezza di Federer, però, è il quid pluris in una corsa tra rimanere nel match e chiuderlo: 7-3 per lo svizzero, che approda alla seconda settimana di Wimbledon. Finisce 7-5 6-2 7-6[3] in 2 ore e 8 minuti. Adesso la sfida contro Berrettini per un posto tra i primi otto dello Slam britannico.


Nessun Commento per “WIMBLEDON, FEDERER AGLI OTTAVI CON BERRETTINI”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.