WIMBLEDON, FEDERER CEDE UN SET POI PASSEGGIA

Dopo qualche difficoltà iniziale lo svizzero ha battuto Harris 3-6 6-1 6-2 6-2. Avanzano anche Tsonga e Baghdatis

TENNIS – In queste prime giornate di Wimbledon in cui tante teste di serie (alcune delle quali illustri) sono già cadute, anche Roger Federer ha voluto dare il proprio contributo all’angolo delle sorprese, ma a differenza dei suoi colleghi ha “solamente” perso il primo set nella sfida poi vinta contro il sudafricano Lloyd Harris.

Davanti allo stupore del pubblico del centrale lo svizzero ha ceduto inopinatamente il primo parziale sul 6-3 commettendo qualche errore di troppo, ma una volta suonata la sveglia ha smorzato sul nascere le velleità del suo avversario e di tutti coloro che pensavano che anche lui potesse diventare una vittima illustre di questo inizio dell’edizione 2019 dei Championships. Anche perché Federer alla ripresa del gioco ha inserito decisamente il pilota automatico liquidando Harris con un 6-1 6-2 6-2 tanto veloce quanto perentorio, a suon di colpi da applausi e smorzate vincenti che hanno riconsegnato agli spettatori presenti sugli spalti quella tranquillità che pensavano di poter perdere dopo le prime fasi del match. Si è trattato quindi solamente di un piccolo spavento per la testa di serie numero 2 dello Slam londinese, e sicuramente Harris potrà dire ai suoi amici (e un giorno magari anche ai suoi nipoti) di essere stato avanti di un set con Federer sul centrale di Wimbledon. Ma il sogno è durato un battito di ciglia perché poi lo svizzero è tornato a giocare come sa e ha lasciato solamente le briciole al suo giovane avversario, assicurandosi il passaggio al secondo turno di Wimbledon per il diciassettesimo anno di fila.

ALTRI RISULTATI WIMBLEDON

Passando poi agli altri match di primo turno in programma oggi a Church Road, ha superato il primo turno in maniera convincente Jo-Wilfried Tsonga, protagonista di un netto 6-2 6-1 6-4 ai danni dell’australiano Bernard Tomic, e avanza anche Marcos Baghdatis che, all’ultimo torneo della carriera, si è regalato un bel successo in tre set (6-2 6-4 6-4) contro il canadese Brayden Schnur.

(Nella foto Roger Federer – www.zimbio.com)


Nessun Commento per “WIMBLEDON, FEDERER CEDE UN SET POI PASSEGGIA”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Ottobre 2019

  • Sinner scatenato. Partito dalle qualificazioni, il 17enne altoatesino ha infuocato gli Internazionali d'Italia! Scoprite la sua storia nell'ultimo numero di Tennis Oggi.
  • Che caratteraccio Daniil! Medvedev ha un temperamento a volte iroso che lo rende poco simpatico, ma il suo tennis imprevedibile che non piace agli avversari piace molto al pubblico...
  • Il grande talento di Bianca. La Andreescu è la prima tennista nata nel Terzo Millennio capace di conquistare un titolo Slam. Ci è riuscita agli US Open sulla pericolosissima beniamina di casa Serena Williams.
  • Un secolo di gloria. Lo storico Circolo Canottieri Roma ha compiuto 100 anni e ha festeggiato con una favolosa festa alla quale sono intervenuti 500 soci ed ospiti illustri del mondo sportivo, artistico e culturale. A concludere la serata dei sontuosi fuochi d'artificio.