WIMBLEDON: HALEP VOLA SPEDITA IN FINALE

L’ex numero 1 del mondo raggiunge la sua prima finale a Wimbledon, frutto di una progressione tanto spedita quando convincente

Tennis. L’ex numero 1 del mondo Simona Halep ha descritto l’aver raggiunto la finale di Wimbledon come uno dei più grandi momenti della sua vita dopo una prestazione eccezionale contro Elina Svitolina.

Con il suo ex allenatore Darren Cahill, la rumena è arrivata in cima alla classifica mondiale, oltre a vincere il suo primo Slam al Roland Garros. Oggi è arrivata la prima finale in carriera ai Championships con un 6-1 6-3 che non ammette repliche.

Indipendentemente dalla sua avversaria sabato, Halep spera di godersi ogni momento di questa incredibile esperienza. “È una sensazione incredibile e sono davvero eccitata e anche nervosa per questo”, ha detto. “È uno dei migliori momenti della mia vita. Sto cercando di godermelo il più possibile.”

Comprensibilmente affranta Svitolina: “Ero nervosa ma non più di altre volte. Lei ha giocato benissimo, ha colpito benissimo e meritato di vincere. Ha giocato da tennista esperta, che sa cosa significa affrontare questo tipo di match”.

“Simona sfrutta molto bene il fatto di saper andare con facilità lungolinea, una soluzione che sull’erba diventa ancora più efficace, e le permette di aprirsi il campo.”

Halep andrà a caccia del suo secondo Major, ma non partirà di certo favorita contro Serena Williams. A lei il compito di rovesciare un destino già scritto.

Wimbledon, risultati:

[7] S. Halep b. [8] E. Svitolina 6-1 6-3


Nessun Commento per “WIMBLEDON: HALEP VOLA SPEDITA IN FINALE”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di mAGGIO 2019

  • Serena vede "rosso". Al Foro Italico si è ritirata inaspettatamente per un risentimento al ginocchio, ma "Little Sister" non si arrende e ora punta diritta verso il Roland Garros.
  • Federer torna sulla terra. Anche Roma è rientrata nella programmazione di "King Roger" in vista del French Open. A seguito della sua partecipazione, la Fit ha addirittura aumentato il prezzo dei biglietti!
  • Sinner scatenato. Partito dalle qualificazioni, il 17enne altoatesino ha infuocato gli Internazionali d'Italia! Scoprite la sua storia nell'ultimo numero di Tennis Oggi.