WIMBLEDON: LA FINALE FEMMINILE E’ BARTY-PLISKOVA

La numero uno del mondo e la ceca hanno battuto in semifinale rispettivamente Kerber e Sabalenka
giovedì, 8 Luglio 2021

TENNIS – Saranno Ashleigh Barty e Karolona Pliskova a giocarsi il titolo dell’edizione 2021 di Wimbledon. La numero uno del mondo e la ceca infatti hanno battuto rispettivamente Angelique Kerber e Aryna Sabalenka, al termine di due semifinali ricche di spettacolo ed emozioni con le quali per la prima in carriera volta si sono guadagnate l’atto conclusivo dello Slam londinese.

BARTY

Ashleigh Barty si è imposta in due set (6-3 – 7-6) dopo una sfida comunque equilibrata, nella quale a fare la differenza è stata la maggiore solidità messa in campo dall’australiana nei momenti più importanti. Nel primo parziale infatti Barty ha prima salvato una palla break nel game di apertura, e poi è salita sul 2-0 strappando subito il servizio alla tedesca, gestendo questo vantaggio fino al 6-3 che l’ha portata in vantaggio nel computo dei set. Nella seconda frazione invece la attuale numero uno del mondo è stata brava a recuperare dopo essere andata sotto 5-3, conquistando il contro-break del 5-5 pari proprio quando la Kerber serviva per il set, mentre nel successivo tie-break si è portata addirittura sul 6-0 prima di assicurarsi la vittoria 7 punti a 3. Ashleigh Barty quindi riporta il tennis femminile australiano in finale a Wimbledon a distanza di 41 anni, quando a riuscirci fu Evonne Goolagong Cawley, e punta dritta al titolo nella finalissima di sabato.

PLISKOVA

Dall’altra parte della rete però troverà una Karolina Pliskova determinatissima, soprattutto dopo il 5-7 6-4 6-4 con il quale ha superato nella seconda semifinale di giornata una giocatrice forte come Aryna Sabalenka. La bielorussa era riuscita a portare a casa un primo set molto complicato nel quale aveva dovuto salvare ben otto palle break affidandosi al suo potente servizio. Poi però la Pliskova, nonostante quel piccolo passaggio a vuoto che poteva costarle molto caro, è stata brava a mantenere i nervi saldi. E grazie ad una solidità veramente straordinaria ha trovato la forza di ribaltare la situazione assicurandosi la vittoria con un doppio 6-4, senza concedere una sola palla break alla sua avversaria.

(Nella foto Ashleigh Barty e Karolina Pliskova www.zimbio.com)


Nessun Commento per “WIMBLEDON: LA FINALE FEMMINILE E' BARTY-PLISKOVA”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.