WIMBLEDON: SHAPOVALOV NON TEME IL CONFRONTO CON DJOKOVIC

Il giovane canadese non sembra avere timori reverenziali alla vigilia del confronto con il numero 1 ATP
venerdì, 9 Luglio 2021

Tennis. Denis Shapovalov sta disputando un ottimo Wimbledon, che gli è valso anche la sua prima semifinale in carriera in uno Slam.

Il giovane canadese ha rimontato nei quarti un buonissimo Karen Khachanov, che si era portato avanti due set a uno prima di subire il ritorno del suo avversario.

“Onestamente, ho avuto la sensazione che mi sia stato superiore per la maggior parte della partita.

Ho avuto alcune occasioni, ma in quelle situazioni stava giocando davvero molto bene” ha ammesso Shapovalov in conferenza stampa.

“Un po’ tutto stava andando in suo favore. Nel quarto set ho cercato di farmi vedere un po’ e di giocare un po’ più aggressivo.

Ho capito che era sceso un po’ fisicamente, si era un po’ stancato nel quarto set e io ho intensificato il ritmo di gioco.

Mi sono sentito davvero bene nel quinto set e sono super, super felice di aver vinto. Ovviamente, quando hai molte occasioni e non capitalizzi, la partita può girare molto velocemente. 

Nel quinto set mi sono detto che dovevo giocare ogni singolo punto il più forte possibile e lottare per ogni scambio, non importa quale fosse il punteggio” – ha aggiunto.

Denis non è troppo preoccupato per l’imminente semifinale contro Novak Djokovic: “Non è qualcosa a cui sto pensando troppo. Quando entri in campo per la partita si comincia dallo 0-0. Questo è tutto. 

È una partita di tennis alla fine della fiera. L’esperienza, questo e quest’altro, alla fine si risolve tutto nel momento presente e in chi sta giocando meglio. Questo è tutto ciò su cui mi concentro. 

Parlerò col mio team sulla strategia e cose del genere, ma non mi metterò a pensare all’esperienza eccetera. La risolverà chi giocherà meglio venerdì; non c’è niente di garantito“.


Nessun Commento per “WIMBLEDON: SHAPOVALOV NON TEME IL CONFRONTO CON DJOKOVIC”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.