WINSTON SALEM: SUBITO FUORI MUSETTI E SEPPI

I due azzurri sono stati battuti rispettivamente da Federico Coria e Ilya Ivashka
martedì, 24 Agosto 2021

TENNIS – E’ uscito subito di scena purtroppo Lorenzo Musetti al torneo Atp 500 di Winston Salem. Sul cemento della Carolina del Nord infatti questa sera l’azzurro ha ceduto in tre set (4-6 6-4 4-6 il punteggio finale) all’argentino Federico Coria, al termine di un match nel quale ha avuto troppi alti e bassi che non gli hanno permesso di trovare il ritmo di gioco sperato.

Dopo aver perso il primo parziale cedendo per due volte il servizio proprio nella fase centrale, Musetti è stato bravo a fare suo il secondo con grande determinazione, recuperando per due volte un break di svantaggio. Nella terza e decisiva frazione però, nonostante i segnali arrivati dal campo e la parità riacquisita, non è riuscito a sfruttare l’inerzia positiva che sembrava aver conquistato. L’azzurro infatti, anche e soprattutto a causa di un servizio a dir poco latitante, è andato sotto addirittura 4-0, e non gli è bastato recuperare uno dei due break di svantaggio per provare a dare vita ad una clamorosa rimonta. Coria quindi ha gestito bene gli ultimi due turni di battuta e si assicurato il passaggio al secondo turno del torneo statunitense sul definitivo 6-4.

SEPPI

E’ andata male poi, purtroppo, anche ad Andreas Seppi, battuto in due set (6-4 6-4 lo score conclusivo) dal bielorusso Ilya Ivashka sul cemento del campo numero 2. All’azzurro sono stati fatali i due break concessi sul 4-4 del primo parziale e nel terzo game del secondo, dato che il suo avversario ha saputo gestire molto bene i propri turni di battuta. Ivashka infatti ha concesso una sola palla break in tutto l’incontro (annullandola sul 4-3 in suo favore del secondo set) e Seppi non è riuscito a trovare il modo di far girare la sfida dalla sua parte, vedendosi costretto di conseguenza a salutare al promo turno il torneo di Winston Salem.

(Nella foto Lorenzo Musetti – www.zimbio.com)


Nessun Commento per “WINSTON SALEM: SUBITO FUORI MUSETTI E SEPPI”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.