WINSTON SALEM: GASQUET E BAUTISTA AGUT A BRACCETTO, FUORI JOHNSON

Richard Gasquet ottiene i quarti a WInston Salem dopo un'esordio complicato. Roberto Bautista Agut ha bisogno di tre set per piegare la resistenza di Marcos Baghdatis, finisce al terzo turno l'avventura di Steve Johnson, nuovo numero uno d'America
giovedì, 25 Agosto 2016

TENNIS – Richard Gasquet vince, convince, e raggiunge con autorità i quarti di finale dell’ultimo torneo sul cemento americano prima degli Us Open, quello di Winston Salem. Dopo il successo all’esordio contro Aljaz Bedene, il numero uno del seeding supera l’ostacolo Stephane Robert senza troppi patemi, salvando 7 delle 8 palle break offerte durante l’incontro e chiudendo dopo 66 minuti con il punteggio di 6-1 6-3. Il transalpino, vincitore quest’anno del torneo di Montpellier, se la vedrà ai quarti di finale contro il sorprendente John Millman, sempre più solido e sempre più concreto. Il bombardiere aussie, che ha vinto quest’anno 18 match nel circuito maggiore, ha nuovamente rimontato un set di svantaggio e ha nuovamente finito per dilagare una volta preso il comando. 5-7 6-0 6-3 il successo ai danni di Bjorn Fratengelo, giustiziere di Paolo Lorenzi al secondo turno.

Marcos Baghdatis dura un set e Roberto Bautista Agut ne approfitta. Lo spagnolo si troverà così per la terza volta in carriera opposto a Yen-Hsun Lu nei quarti di finale. Il giocatore di Taipei, dopo i convincenti successi su Marchenko e Sousa, spazza via senza difficoltà anche la difesa di Diego Schwartzman (6-4 6-0).

Si rivela amara la prima settimana da numero uno d’America per Steve Johnson. Il pluri-campione NCAA si arrende a Fernardo Verdasco al termine di un match pieno di rimpianti, finendo per cedere dopo 87 minuti alla furia spagnola di un ispiratissimo Nando. E mentre Troicki batte Sam Querrey, Pablo Carreno Busta si libera della terza potenza del seeding con un perentorio 6-3 7-6(1). Niente da fare per Pablo Cuevas, sempre in balia di un avversario che ha ottenuto dalla prima di servizio l’81% dei punti.

Tutti i risultati

9-Viktor Troicki (Serbia) beat 6-Sam Querrey (U.S.) 6-2 7-6(5)
2-Roberto Bautista (Spain) beat 14-Marcos Baghdatis (Cyprus) 4-6 6-3 6-1
15-Fernando Verdasco (Spain) beat 4-Steve Johnson (U.S.) 6-4 7-6(7)
12-Andrey Kuznetsov (Russia) beat Jiri Vesely (Czech Republic) 5-5 (Vesely retired)
John Millman (Australia) beat Bjorn Fratangelo (U.S.) 5-7 6-0 6-3
1-Richard Gasquet (France) beat Stephane Robert (France) 6-1 6-3
Lu Yen-Hsun (Taiwan) beat Diego Schwartzman (Argentina) 6-4 6-0
16-Pablo Carreno (Spain) beat 3-Pablo Cuevas (Uruguay) 6-3 7-6(1)


Nessun Commento per “WINSTON SALEM: GASQUET E BAUTISTA AGUT A BRACCETTO, FUORI JOHNSON”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.