WTA: A LINZ, CAMILA GIORGI SI AGGIUDICA DERBY E FINALE

Seconda finale in carriera per l'italo-argentina che batte in semifinale Karin Knapp. Continua senza freni la corsa della Giorgi che va a caccia del suo primo titolo; domani la finale contro Karolina Pliskova. Decisi gli ultimi scontri anche a Tianjin e Osaka.

Tennis. Camila Giorgi come un treno, senza perdere mai un set, si guadagna la finale a Linz: elimina la collega Karin Knapp per 6-4, 6-2. Rimane comunque il buon torneo giocato anche dall’altoatesina. Ad Osaka a contendersi il titolo saranno Samantha Stosur e Zarina Diyas; mentre a Tianjin si sfideranno Belinda Bencic e Alison Riske, per entrambe sarà la prima finale in carriera a livello WTA.

Linz. Karin e Camila si sono affrontate oggi per la prima volta. Dopo la foto di rito e il riscaldamento si parte: scambi subito molto intensi, entrambe tirano colpi potenti e precisi. La tattica della Giorgi, come dichiarato da lei stessa in un’intervista pre-match, è quella di far muovere la Knapp: ci riesce infatti molto bene l’italo-argentina che angola la palla e appena può accelera soprattutto con il dritto. Va in vantaggio la Giorgi che si porta sul 5-3: Karin riesce poi a tenere il servizio ma non a conquistare un break che le avrebbe consentito di allungare il set. Si va al secondo. L’altoatesina, che oltretutto si presenta in semifinale con una fasciatura alla gamba, sembra accusare un po’ di stanchezza: non consolida infatti il break di vantaggio all’inizio del parziale; è sempre Camila che comanda lo scambio e alla fine chiude alla prima occasione utile. Domani la finale contro Karolina Pliskova che vince in rimonta su Anna-Lena Friedsam: perde il primo set la ceca, ma recupera poi gli altri due contro la tedesca che all’inizio del secondo parziale chiede l’intervento del medico per un problema al fianco. La Pliskova si aggiudica il match al terzo per 6-2, 3-6, 3-6.

Osaka. Samantha Stosur arriva in finale battendo Elina Svitolina per 7-6, 6-2: è lei la favorita del torneo. A sfidare l’australiana sarà la giovane Zarina Diyas che si è imposta su Luksika KhumKhum per 6-2, 7-5: continua la buona stagione per la kazaka che si guadagna la quarta finale dell’anno, le tre precedenti sono a livello ITF.

Tianjin. In finale Belinda Bencic e Alison Riske: la statunitense supera nettamente Saisai Zheng per 6-0, 6-1; mentre Belinda approfitta del ritiro della cinese Shuai Peng sul 3-1 del primo set. Entrambe alla prima finale in carriera; in particolare la giovane promessa svizzera cerca il titolo ad appena 17 anni, classe 1997: anno in cui Martina Hingis conquistava la vetta del ranking mondiale. La Bencic sarà all’altezza dell’impresa?


Nessun Commento per “WTA: A LINZ, CAMILA GIORGI SI AGGIUDICA DERBY E FINALE”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Ottobre 2019

  • Sinner scatenato. Partito dalle qualificazioni, il 17enne altoatesino ha infuocato gli Internazionali d'Italia! Scoprite la sua storia nell'ultimo numero di Tennis Oggi.
  • Che caratteraccio Daniil! Medvedev ha un temperamento a volte iroso che lo rende poco simpatico, ma il suo tennis imprevedibile che non piace agli avversari piace molto al pubblico...
  • Il grande talento di Bianca. La Andreescu è la prima tennista nata nel Terzo Millennio capace di conquistare un titolo Slam. Ci è riuscita agli US Open sulla pericolosissima beniamina di casa Serena Williams.
  • Un secolo di gloria. Lo storico Circolo Canottieri Roma ha compiuto 100 anni e ha festeggiato con una favolosa festa alla quale sono intervenuti 500 soci ed ospiti illustri del mondo sportivo, artistico e culturale. A concludere la serata dei sontuosi fuochi d'artificio.