WTA: A MOSCA TRIONFA LA KUZNETSOVA, DOMANI BARTHEL-DOI A LUSSEMBURGO

Vittoria per la russa Svetlana Kuznetsova che ottiene il suo quindicesimo titolo in carriera grazie alla vittoria del torneo di Mosca a discapito di Anastasia Pavlyuchenkova. Si aggiudicano la finale del torneo di Lussemburgo Mona Barthel e Misaki Doi che hanno sconfitto Stefanie Voegele e Alison Van Uytvanck (ritiratasi al secondo set)
domenica, 25 Ottobre 2015

Tennis – Si aggiudica il titolo del Kremlin Cup Svetlana Kuznetsova che, in 1 ora e 19 minuti di gioco, ha battuto Anastasia Pavlyuchenkova 6-2 6-1. La russa numero 32 del mondo ha messo a segno 5 aces, 2 doppi falli, l’82% dei punti con la prima e 4-7 palle break vinte, inoltre conduce nei testa a testa con la connazionale 4-1, dopo Beijing 2009, Australian Open 2010 e Montreal 2010.

Quindicesimo titolo in carriera, la natia di San Pietroburgo non raggiungeva la vittoria di un torneo dal 2014 quando vinse il Citi Open – mentre il suo ultimo titolo importante risale al 2009 con la vittoria al Roland Garros contro Dinara Safina.

“Ho pensato a lungo all’importanza di questo titolo – ha dichiarato la Kuznetsova. È decisamente da paragonare al mio titolo di Miami risalente al 2006, ovviamente un Grand Slam è più importante, ma questa vittoria significa moltissimo per me. Non è stato facile giocare qui a Mosca, perché desideravo tantissimo la vittoria. Non so come spenderò il montepremi, ma una parte la darò a Nastya Myskina perché se lo merita”.

La russa porta a casa, dopo aver battuto nel suo percorso Siniakova, Koukalova, Sevastova, Tsurenko e Pavlyuchenkova, 131.230 dollari e 470 punti WTA, mentre la cittadina di Mosca e vincitrice di Linz 2015 ottiene 70.080 dollari e 305 punti WTA.

Moscow Open risultato finale: S. Kuznetsova b. A. Pavlyuchenkova 6-2 6-1.

Una finale tutta a sorpresa quella tra Mona Barthel e Misaki Doi che si affronteranno domani per il titolo del torneo di Lussemburgo. Le due atlete hanno rispettivamente sconfitto Stefanie Voegele 6-2 6-3 ed Alison Van Uytvanck, che si è ritirata all’inizio del secondo set. La tedesca ambisce al suo quarto titolo in carriera, dopo Hobart 2012, Parigi 2013 e Batsad 2014, mentre la giapponese ha già ottenuto il suo record personale raggiungendo la sua prima finale WTA.

Domani, dalle ore 15.00 (ora italiana) la finale Barthel-Doi.

Luxembourg Open risultato semifinale: M. Barthel b. S. Voegele 6-2 6-3, M. Doi b. A. Van Uytvanck 6-4 rit.


Nessun Commento per “WTA: A MOSCA TRIONFA LA KUZNETSOVA, DOMANI BARTHEL-DOI A LUSSEMBURGO”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.