WTA ANTWERP, COLPO SCHIAVONE

La milanese surclassa Angelique Kerber, seconda testa di serie, e avanza al turno successivo. Unica italiana in gara. Fuori anche la Bouchard, sconfitta in tre set. Pattaya, avanti la Hantuchova
giovedì, 12 Febbraio 2015

TENNIS – Sembrava un copione già scritto per le sorti azzurre, invece viene estratto il classico coniglio dal cilindro. L’unica superstite italiana nella settimana femminile sarà in campo anche nel turno successivo, grazie ad una grande prestazione sul cemento di Antwerp. Dal successo in pompa magna di Francesca Schiavone si passa all’ecatombe di big, sorte che ha già parzialmente segnato l’altro torneo in corso, quello di Pattaya.

Nella manifestazione belga, la Leonessa compie una grande impresa contro Angelique Kerber. Una vittoria autoritaria sulla seconda forza del seeding, sia nel punteggio che sul piano della prestazione: finisce con un doppio 6-1 per la milanese, che sgretola le gerarchie imposte dal ranking e va a prendersi il pass per il terzo turno, dove affronterà la carnefice di Camila Giorgi, ovvero Carla Suarez-Navarro, che invece supera con qualche difficoltà la rumena Niculescu. Con la numero due esce anche la prima della classe, Eugenie Bouchard: la canadese, dopo un buon avvio, viene rimontata e battuta da Mona Barthel. La tedesca si impone 46 61 62 e decapita il tabellone. Avanti, seppur a fatica, anche Dominika Cibulkova, che impiega tre set per superare la De Vroome. Affermazioni anche per Zahlavova-Strycova e Pliskova, entrambe in due set: le ceche eliminano rispettivamente Cornet e Beck.

In Thailandia, invece, restano vive le speranze dell’outsider Daniela Hantuchova. La slovacca supera la Zheng dopo due set e un tie-break, tagliando fuori la prima cinese. La seconda viene estromessa dopo il derby: la Zhu si ritira dopo aver perso il primo set e lascia campo alla Duan. Fuori la giapponese Nara, sconfitta dalla rivelazione Rodina in appena due set. Festeggia anche la Tomljanovic, che batte la Gajdosova nella sfida tra australiane.

Domani si torna in campo già nella mattinata, almeno a Pattaya. Nuovamente in campo la Hantuchova, ma occhio anche a Vera Zvonareva. In Belgio, invece, Francesca Schiavone proverà a bissare l’impresa odierna a partire dalle 15:30. Il weekend entra nel vivo, con i colori azzurri ancora in piena corsa.


Nessun Commento per “WTA ANTWERP, COLPO SCHIAVONE”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

  • WTA ANTWERP: SCHIAVONE OK, KNAPP OUT La Leonessa parte con il piede giusto ed elimina la Koukalova, ma adesso c'è già la seconda forza del torneo. Male l'altra azzurra, eliminata dalla Beck. Pattaya, bene le cinesi
  • ANTWERP, GIORGI KO AL TERZO Sconfitta al fotofinish per la marchigiana, che saluta il torneo dopo il ko contro Carla Suarez-Navarro. In Thailandia, fuori la numero uno del seeding Shuai Peng. Avanti Vera Zvonareva
  • TORNEI WTA, TITOLI A PETKOVIC E HANTUCHOVA La tedesca si aggiudica Antwerp senza nemmeno giocare la finale, visto il forfait anticipato della Suarez-Navarro. In alternativa, un curioso match (perso) contro Kim Clijsters. La […]
  • WTA: BOUCHARD CADE ANCORA, FUORI ALL’ESORDIO CON LA SHVEDOVA Tutti i risultati di giornata per quanto riguarda il circuito WTA, con il tennis femminile impegnato nei WTA International di s-Hertogenbosch e Nottingham
  • WTA: PARIGI, DERBY ALLA ERRANI. LISICKI FORFAIT Sarita batte la Knapp nel derby a Parigi. Pattaya Open terminato per la Lisicki: il ritiro contro la Hlavackova fa seguito a quello della Kuznetsova contro la Goerges
  • WTA: PATTAYA, DUE CECHE IN SEMI. MASHA OK A PARIGI Karolina Pliskova e Andrea Hlavackova tra le prime quattro in Thailandia. Possibile una finale con due tenniste ceche. A Parigi, in attesa della Errani, Maria Sharapova si qualifica a […]

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.