WTA BASTAD, SARA ERRANI SI FERMA AL SECONDO TURNO

La azzurra è stata sconfitta nettamente 6-1 6-0 da Caroline Garcia, insieme alla quale passano ai quarti di finale anche Sevastova e Siniakova. A Nanchang invece avanza Kristyna Pliskova

TENNIS – Non è praticamente scesa in campo Sara Errani nel match di secondo turno del torneo Wta di Bastad che la vedeva impegnata contro Caroline Garcia. La azzurra infatti è stata battuta 6-1 6-0 in appena 54 minuti di gioco, al termine di una sfida in cui non è mai riuscita ad entrare in partita, anche a causa di una avversaria come la transalpina, attuale numero 20 della classifica mondiale, che ha dimostrato di avere una solidità e uno spessore di gioco nettamente superiori.

La francese è partita subito forte, salendo sul 3-0 con buona disinvoltura, e poco dopo ha allungati ulteriormente sul 5-0, incanalando il parziale dalla sua parte. La Errani quindi, pur avendo dovuto salvare un primo set point, è riuscita a conservare un turno di battuta per il momentaneo 5-1, ma la Garcia ha poi chiuso i conti velocemente sul 6-1 senza concedere nemmeno un punto a Sarita nel settimo gioco. Chi si aspettava però una reazione della azzurra all’inizio del secondo set è rimasto deluso, perché la tennista transalpina si è portata nuovamente avanti 4-0, e la Errani, dopo aver mancato due palle del possibile 1-4 sul proprio servizio, ha alzato definitivamente bandiera bianca cedendo il parziale sul 6-0 e lasciando strada libera alla sua avversaria che avanza così ai quarti di finale.

ALTRI RISULTATI BASTAD

Passando poi alle altre partite di giornata in programma sulla terra rossa svedese, si sono qualificate per i quarti di finale anche la testa di serie numero 2 Ansastasija Sevastova, che ha superato senza troppi problemi la russa Elizaveta Kulichkova 6-2 6-3, la numero 7 del seeding Katerina Siniakova, protagonista di una vittoria combattuta (7-6 6-4 lo score conclusivo in favore della ceca) ai danni di Arantxa Rus, e Aleksandra Krunic, che ha sconfitto la bulgara Viktoriya Tomova 7-5 6-4.

NANCHANG

Spostandoci infine al torneo Wta di Nanchang, sul cemento cinese avanza la testa di serie numero 3 Kristyna Pliskova, uscita vittoriosa in due set (6-3 7-6) sulla coreana Su Jeong Jang, mentre esce di scena la numero 4 del seeding e “padrona di casa” Qiang Wang, eliminata dalla connazionale Xinyun Han in tre set (5-7 7-6 6-3). Passano il turno poi anche Tereza Martincova, che ha sconfitto Alla Kudryavtseva 7-5 2-6 6-4, e Su-Wei Hsieh, anche lei protagonista di un successo in tre set (4-6 6-3 6-4) ai danni della giapponese Eri Hozumi.

(Nella foto Sara Errani – www.zimbio.com)


Nessun Commento per “WTA BASTAD, SARA ERRANI SI FERMA AL SECONDO TURNO”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Novembre 2018

  • Naomi incanta. Di cognome fa Osaka, esattamente come la città che le ha dato i natali, ed è un riuscitissimo incrocio di razze dato che la madre è giapponese e il padre haitiano. I fans e gli sponsor impazziscono per lei, che ormai naviga stabilmente tra le top-five.
  • La Davis che verrà. In attesa dell'atto finale della Coppa 2018 tra Francia e Croazia, vi raccontiamo tutti i cambiamenti che il prossimo anno rivoluzioneranno il torneo a squadre più prestigioso del tennis.
  • Attenti a quell'aussie! Si chiama John Millman e finché non ha battuto Roger Federer sul palcoscenico degli US Open era sconosciuto ai più. Il 29enne di Brisbane è infatti sbocciato in ritardo a causa di una lunga serie di infortuni.