WTA CANTON E QUEBEC CITY: PRONTE PER I QUARTI

In Cina la Groth si impone sulla Tanasugarn e nei quarti affronterà la Camerin. Dopo la sconfitta della Rezai, in Canada esce di scena anche la Bartoli
giovedì, 16 Settembre 2010

Guangzhou (Cina) – Sarà Jarmila Groth la prossima avversaria di Maria Elena Camerin nei quarti di finale del Wta International di Guangzhou. La testa di serie n.1 del tabellone cinese ha battuto Tamarine Tanasugarn per 6/1 6/4 in 67′ di gioco. Ottima prestazione dell’aussie di origine slovacca con il servizio, che le ha regalato ben 11 ace e l’83% di punti con la prima. Per giungere al penultimo round della manifestazione cantonese la veneta dovrà dunque vedersela con la favorita del torneo, contro la quale non ha mai giocato in carriera. Sui campi veloci del Guangzhou International Tennis Center si sono giocati quest’oggi altri due incontri, oltre a quello della Groth, e che hanno riempito la griglia per i quarti di finale. Fra le ultime otto ci sono anche Edina Gallovits e Ksenia Pervak. La rumena ha battuto Ayumi Morita (n.4) con il punteggio di 6/2 4/6 6/4, mentre la russa si è sbarazzata di Alexandra Panova con lo score di 775 2/6 6/0.

Ecco il tabellone di Guangzhou

Quebec City (Canada) – Si stanno giocando gli ottavi di finale anche al Bell Challenge di Quebec City. Nei quattro match svolti in giornata salta all’occhio la sconfitta della favorita Marion Bartoli, sconfitta senza appello (6/3 6/1) dalla wild card di casa Rebecca Marino. Dopo l’estromissione nel primo round della Rezai (n.2), la Francia perde così l’altra punta di diamante che aveva portato nel Wta International da 220.000$ di prize money. Niente da fare neanche per Julia Goerges (n.6), battuta da Bethanie Mattek Sands 6/1 6/4. Accedono ai quarti di finale invece Lucie Safarova (n.3) e Melanie Oudin (n.5), vincenti rispettivamente su Johanna Larsson (6/4 6/2) e Anna Tatishvili (6/3 6/0).

Ecco il tabellone di Quebec City


Nessun Commento per “WTA CANTON E QUEBEC CITY: PRONTE PER I QUARTI”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

  • WTA GUANGZHOU E QUEBEC CITY: I RISULTATI A Guangzhou la Groth e la Kudryavtseva arrivano in finale. A Quebec City la Safarova batte la Oudin e in semifinale troverà la Mattek Sands
  • IL PUGNO DI JELENA La Dokic conquista la semifinale sette anni dopo l'ultima volta. Battuta 7-6, 6-2 la giovane Jovanovski. Ora avrà la Krajicek. Safarova-Groth l'altro match
  • DERBY AZZURRO IN ESTREMO ORIENTE Brianti e Camerin bene nel primo round dell'International di Guangzhou, e ora si affronteranno per un posto nei quarti. A Quebec City si attende l'esordio di Bartoli e Rezai
  • SORRIDE SOLO SARA Sara Errani supera il primo turno nel torneo di Monterrey. Non riesce ad imitarla Romina Oprandi, mentre la Camerin in Malesia fa un solo game
  • SCIVOLONE BARTOLI La tennista francese, a Mosca, raccoglie appena tre giochi contro Sofia Arvidsson e saluta la possibilità di rubare a Sam Stosur il ruolo di prima riserva nel Master di Instanbul.Vince la […]
  • LA GROTH SI IMPONE A GUANGZHOU L'australiana di origine slovacche centra il suo primo titolo Wta battendo nel match clou del torneo cinese la Kudryavtseva

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.