WTA CHARLESTON, KERBER A CACCIA DEL BIS

Nel tabellone del torneo statunitense è presente anche la azzurra Sara Errani
domenica, 3 Aprile 2016

TENNIS – Archiviata la parentesi dei tornei “combined” di Indian Wells e Miami, il circuito femminile rimane negli Stati Uniti ma si sposta a Charleston, per il torneo Wta Premier che vedrà al via, oltre alla azzurra Sara Errani, la vincitrice degli Australian Open 2016 Angelique Kerber. La tedesca, campionessa uscente dopo il trionfo dello scorso anno, è la numero uno del seeding, e lungo il suo cammino potrebbe incontrare Andrea Petkovic e Lucie Safarova, rispettivamente teste di serie numero 6 e 4 del tabellone americano.

Inoltre, nella parte alta, c’è anche la “padrona di casa” Sloane Stephens, numero 7 del seeding, e visti i diversi momenti di forma che le giocatrici stanno attraversando (la Petkovic non riesce a ritrovare lo smalto di un paio di anni fa, la Safarova sta rientrando a pieno regime dopo un infortunio e la Stephens non ha vissuto un inizio di 2016 proprio esaltante), la strada di Angelique Kerber verso la finale potrebbe essere meno difficoltosa del previsto, ma non si può mai dare niente per scontato.

E’ inserita nella parte bassa del tabellone invece Sara Errani (testa di serie numero 5), che potrebbe vedersela al terzo turno contro Venus Williams: prima però affronterà la vincente della sfida tra Yaroslava Shvedova e Evgeniya Rodina, mentre nel turno successivo potrebbe incontrare Samantha Stosur (impegnata al primo turno contro una qualificata). Nell’ultimo quarto del tabellone, infine, sono inserite Madison Keys (numero 8 del seeding) e Belinda Bencic (testa di serie numero 2), che potrebbero incontrarsi in un quarto di finale sicuramente interessante.

Rimane da vedere quindi chi sarà ad iscrivere il proprio nome nell’albo d’oro del torneo di Charleston, che in passato ha visto sollevare al cielo il trofeo giocatrici di altissimo livelli quali Serena Williams, Justin Henin,  la stessa Venus Williams, Steffi Graf, Chris Evert, Martina Navratilova e Gabriela Sabatini, a patto che Angelique Kerber sia disposta a cedere lo scettro dopo il successo del 2015.

Nella foto Angelique Kerber (www.zimbio.com)


Nessun Commento per “WTA CHARLESTON, KERBER A CACCIA DEL BIS”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

  • WTA, STOSUR AVANTI A CHARLESTON Il nome dell'australiana è il primo da attenzionare tra le qualificate alla fase successiva, aspettando Kerber e Petkovic in serata e le altre big domani. Flipkens ok a Katowice, stasera […]
  • CHARLESTON, ERRANI AVANTI La bolognese batte la Min in tre set e regala la prima gioia azzurra a Charleston. Schiavone a Monterrey, compito arduo contro la Kerber
  • CHARLESTON, RODIONOVA BATTE ERRANI Brutte notizie da Charleston, la bolognese esce di scena con un doppio 6-2. I risultati dal torneo americano e da Monterrey
  • KATOWICE, GIORGI OK La marchigiana continua la sua avventura polacca grazie alla vittoria in tre set sulla padrona di casa Linette. Bilancio azzurro in attivo, aspettando l'impegno di Sara Errani a […]
  • KATOWICE: GIORGI ANCORA KO IN FINALE Nuova delusione in una finale per la giovane azzurra. Camila non ha confermato la bella prestazione di ieri, che le ha permesso di battere la Radwanska, cedendo in due set alla slovacca […]
  • WTA MONTERREY: AVANTI KERBER E SUAREZ NAVARRO Disputati i secondi turni del wta di Monterrey: non delude la n.1 Angelique Kerber. Avanti anche Wozniacki a Charleston.

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.