WTA CINCINNATI: KUZNETSOVA NON SI FERMA PIÙ, IN FINALE C’È KEYS

La veterana russa non si ferma più e vola in finale a Cincinnati, dove troverà la padrona di casa Keys

Tennis. Prosegue la straordinaria favola di Svetlana Kuznetsova, capace all’età di 34 anni di raggiungere la finale del WTA di Cincinnati liquidando la numero 1 del seeding Ashleigh Barty grazie al risultato di 6-2 6-4 in un match a senso unico.

Questa sconfitta impedisce inoltre alla giocatrice australiana di recuperare la vetta del ranking mondiale a una settimana dall’inizio dello US Open. Una beffa non indifferente alla viglia dell’ultimo Slam stagionale.

Nell’altra semifinale, Madison Keys si è aggiudicata il derby a stelle e strisce con la connazionale Sofia Kenin. La testa di serie numero 16 ha archiviato la pratica sul punteggio di 7-5 6-4 in un’ora e mezza esatta di partita.

Questa stagione ci sono stati momenti in cui sono riuscita ad ingranare con il mio gioco e altri in cui sono andata vicina a vincere partite ma non sono riuscita a mischiare tutti gli ingredienti del mio tennis nella maniera giusta – ha dichiarato Keys in conferenza stampa.

“Credo che rimanere calma e fiduciosa nei miei mezzi, sapendo che avevo fatto il lavoro necessario sul campo e in palestra sia stata la chiave per far sì che le cose ingranassero”. Keys è avanti 3-0 nel bilancio degli head-to-head con Kuznetsova.

WTA Cincinnati, semifinali:

[WC] S. Kuznetsova b. [1] A. Barty 6-2 6-4
[16] M. Keys b. S. Kenin 7-5 6-4


Nessun Commento per “WTA CINCINNATI: KUZNETSOVA NON SI FERMA PIÙ, IN FINALE C'È KEYS”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di mAGGIO 2019

  • Serena vede "rosso". Al Foro Italico si è ritirata inaspettatamente per un risentimento al ginocchio, ma "Little Sister" non si arrende e ora punta diritta verso il Roland Garros.
  • Federer torna sulla terra. Anche Roma è rientrata nella programmazione di "King Roger" in vista del French Open. A seguito della sua partecipazione, la Fit ha addirittura aumentato il prezzo dei biglietti!
  • Sinner scatenato. Partito dalle qualificazioni, il 17enne altoatesino ha infuocato gli Internazionali d'Italia! Scoprite la sua storia nell'ultimo numero di Tennis Oggi.